Utente 243XXX
Egregi Dottori,
sono a sottoporvi il mio caso. Nel settembre del 2009 ho riscontrato la presenza di taluni condilomi, alcuni anali altri sul prepuzio. Mi sono sottoposto alla crioterapia su consiglio del medico. La terapia ha funzionato fino a quando, sei mesi dopo, sono ricomparsi nella sola zona anale. Mi sono sottoposto di nuovo alla crioterapia. Dopo qualche mese sono ricomparsi. Ora il medico mi ha prescritto la cura con condyline. Lo uso da appena tre giorni ma ho notato che i condilomi sono diventati bianchi e riscontro una fastidiosa irritazione della parte con conseguente stato doloroso perfino quando mi siedo o mi alzo da una sedia oppure al contatto della mano durante il lavaggio della zona. È normale? Sta funzionando? Devo cambiare terapia? In questi tre giorni non sono ancora passati.
Una volta passati ci sono medicinali per curare i condilomi dall'interno? Leggevo sul web che vi sono taluni integratori alimentari o qualcosa del genere in grado di distruggerli dall'interno. Se si mi sapreste indicare quali?
Inoltre, qualora riteniate che la terapia sia corretta è evidente che dovrò eseguire un nuovo ciclo tra 4 giorni. Nel frattempo posso utilizzare delle pomate per alleviare il bruciore, come la pasta fissan?
Ringraziandovi per l'attenzione accordatami resto in attesa di in cortese riscontro e porgo
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
la terapia con podofillotossina è usata datanti anni soprattutto nei paesi dell'europa del nord. Qui da noi non tanto. Se correttamente applicato, è un tipo di terapia che può avere la sua validità.
Direi però che deve essere ben spiegato come usarla, perchè potenzialmente molto irritante se applicata su cute o mucosa sane. Se ha problemi deve rivolgersi a chi glielo ha prescritto, direi che è l'atteggiamento più corretto.
Per quanto attiene gli integratori, direi che sono utili nell'ambito della stimolazione immunitaria all'interno della terapia, non come unica terapia. Non tutti gli utilizano, ma vi sono alcune evidenze cliniche e sperimentali che possano essere utili

Saluti
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 243XXX

Innanzitutto la ringrazio per la sollecita risposta.
Il fatto che i condilomi siano diventati bianchi è un buon segno? Mi saprebbe indicare il nome di qualche integratore adatto al mio problema? L'utilizzo di una crema lenitiva può in qualche modo inficiare il buon esito della cura?
Grazie ancora per l'attenzione accordatami

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Risponderò in ordine alle sue domande
1. è un buon segno
2. certo che potrei manon lo farò per rispetto a lei ed alla deontologia medica
3. direi assolutamente di no, anche perchè potrebbe migliorare la compliance alla terapia

Saluti
Luigi Mocci MD

[#4] dopo  
Utente 243XXX

Di nuovo grazie per avermi risposto in modo assolutamente esauriente.
Le chiedevo informazioni sugli integratori perché la prossima visita è tra più di un mese e non volevo perdere ulteriore tempo, ma rispetto assolutamente la richiamata deontologia medica.
Grazie ancora per il consulto.
Cordiali Saluti