Utente 708XXX
Buongiorno,

Da circa 5 mesi sto perdendo notevolmente i capelli e purtroppo noto i spazi vuoti in testa , in maniera particolare sopra le orecchie s sopra la fronte. Ho fatto una visita presso l'ospedale , mi hanno prescrito le fiale e Bio Mineral ( da fare per 3 mesi) ma senza nessun risultato. Non ho fatto nessun tipo di esame . Magari è necessario fare dei esami per individuare la causa di questo problema? Soffro anche di prurito in testa ( ho usato Nizoral per qualche tempo ma non sono riuscita migliorare). Ho 38 anni e come gran parte delle persone conduco la vita abbastanza stressante.Non so se può essere utile come l'informazione.


Magari siete in grado consigliarmi un buon medico nelle zone di Legnano , specialista in questo campo della medicina.




Sono straniera perciò sicuramente mio italiano non è perfetto ma sperò d'aver scritto in maniera abbastanza comprensibile .

ringrazio in anticipo e porgo i miei distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, per il problema di ordine tricologico che qui presenta è indispensabile una visita Dermatologica.Noi da qui non possiamo fare nomi di Colleghi ma credo che rivolgendosi al suo Curante questi non avrà difficoltà ad indicarglieli.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

leggo che ha già effettuato la visita Dermatologica: il primo punto quindi è stato fatto:

quello che rende però necessario un consulto di controllo è il fatto che non le siano stati prescritti alcuni esami:

l'alopecia androgenetica femminile (Calvizie femminile) detiene molto spesso dei legami ormona macroscopici (ovvero reperibili anche con esami strumentali) pertanto, la cosa migliore da fare, con rinnovata fiducia è quella di ripercorrere la strada già battuta con questi nnuovi consigli:

se vuole avere informazioni suppletive sui capelli e sulle patologie del capello potrà consultare il sito
www.latuapelle.org

o leggere l'intervista fatta al sottoscritto e presente anche su questo portale dal titolo

"La calvizie una diagnosi precoce può salvare i capelli"
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=20173

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Utente 708XXX

Buongiorno


Vorrei ringraziare per avermi risposto cosi velocemente e per avermi trasmesso i preziosi consigli.
Sperò di riuscire risolvere il problema legato alla caduta dei capelli anche perchè la cosa mi mette parecchio a disaggio.

BUOBA GIORNATA A TUTTI.