Il medico curante mi ha tranquillizzata, dicendomi che non si tratta

salve,
sono una ragazza di 26 anni, e solitamente dopo 15 giorni dalla data della mestruazione il mio seno si indurisce e mi fa un pò male, questo mese però il dolore era particolarmente intenso nel senso sinistro tanto che la mia dottoressa mi ha consigliato di fare un ecografia mammaria, questo il risultato:
"non alterazioni dei cavi ascellari bilateralmente con assenza di linfoghiandole a carattere patologico. mammelle simmetriche. alterazione bilaterale della struttura ghiandolare per displasia a carattere fibrocistico con presenza a sinistra a livello periareolare estreno di formazione nodulare cn diametri corrispondenti a 9,1X6,5 mm la cui natura displasica è verosimile. si consiglia ecografia di controllo tra tre mesi e visita specialistica."
dopo l'ecografia il medico curante mi ha tranquillizzata, dicendomi che non si tratta di nulla di grave.
ora io vorrei sapere se secondo lei è necessario fare una visita specialistica o no. oltretutto sento un pò di prurito che molto probabilmente sentivo anche prima (la cosa mi ha messo molto in ansia ovviamente!) ma ovviamente non ci facevo caso, comunque la cute sul seno è perfettamente sana non ho screpolature o raggrinzimenti. grazie
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,9k 1,2k 77
Intanto stia tranquilla.

Concordo con l'opportunità di eseguire a breve (3 mesi ) il controllo ecografico e se persistono dubbi la visita senologica.

Attualmente non è necessaria perchè suppongo, date le dimensioni,
che il nodulo non sia palpabile.

Cordiali saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test