Utente 874XXX
Buongiorno, da circa 3 mesi mi sono comparse circa 5-6 macchie di colore grigiastro, asintomatiche sul corpo, quattro sul dorso, una sul petto (intorno ad un neo) e una sulla gamba. Tutte queste macchie sono comunque di piccole dimensioni, come una moneta da 20 centesimi per intenderci ...
Preoccupato ad 1 mese dalla comparsa mi sono recato dal mio medico di famiglia che sospettando ( a torto) una pitiriasi versicolor mi ha prescritto diflucan 100 mg, ho eseguito la cura ma nessun miglioramento.
Mi sono così deciso di andare privatamente da un dermatologo che visitandomi ha sospettato una dermatite ashy, che per queste macchie non c'è nessuna cura e di aspettare che passano da sole ... mi ha chiesto se ho preso dei farmaci di recente ( ma a parte il minoxidil + antiandrogeni da 3 anni a questa parte non ho assunto nulla , solo la tachipirina causa influenza ma nel mese di dicembre) e mi ha prescritto solo un esame delle feci. La macchia intorno al neo che mi preoccupava di più con la dermatoscopia non è risultata fortunatamente nessuna anomalia.
Cosa mi consigliate di fare in questo caso? Mi tocca tenermele per tutta l'estate? Stavo pensando di consultare per sicurezza un altro dermatologo ma sinceramente spendere altri 150 euro per delle macchie che non hanno cura mi sembra eccessivo ... grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
L'ashy dermatitis o dermatite cinerea (variante dell'eritema discromicum perstans) è un reliquato iperpigmentario post-infiammatorio;

non esistono allo stato attuale terapie efficaci e questa situazione è da considerarsi NON patologica.

Il suo dermatologo ha ben illustrato il suo caso.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it