Utente 266XXX
Gentili dottori,
Da qualche tempo, soprattutto la sera appena rientro in casa e avverto il cambio di temperatura, ho improvvise 'vampate' di prurito tipo punture di spillo che si estendono soprattutto alla testa fino alle spalle, schiena e parte delle braccia. Hanno una durata di qualche minuto e noto che avvengono per lo più quando passo in ambienti con temperature diverse (da freddo a più caldo) o quando magari, mi innervosisco per qualcosa. È una sensazione molto forte e diventa quasi impossibile non grattarsi avendo la sensazione di essere punto da centinaia di spilli. Mi chiedevo a cosa potesse essere riconducibile tale sintomatologia, anche in maniera generica cosciente dei limiti di un consulto on-line. Ringrazio sentitamente

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Potrebe trattarsi di una forma di orticaria vasomotoria iindotta da repentino sbalzo di temperatura
Saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche