Utente 349XXX
Salve, combatto da sempre saltuariamente con problemi di forfora o sospetta dermatite seborroica. Nulla di troppo invasivo infatti non l'ho mai trattata con cure particolari se non shampi comuni antiforfora e della crema idratante. Ma il punto non è questo ma il fatto che sono solita togliere le croste così da farmi delle vere e proprie ferite e lesioni che mi porto anche per mesi (togliendo continuamente la crosticina). Solitamente disinfettando con acqua ossigenata e saltuariamente applicando la crema gentalyn sono sempre andate via senza troppi problemi e nonostante i capelli cadessero in quel punto sono sempre ricresciuti. Attualmente, invece, ho un "buco" da mesi in parte rimarginato ma nonostante ciò in quella zona i capelli non ne vogliono sapere di ricrescere. L'unica differenza con le altre guarigioni è stato l'applicazione della gentalyn beta, il mio timore sia che per causa del cortisone non ricresceranno più i capelli in quel punto o che comunque io abbia lesionato definitivamente i bulbi. È possibile? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Certamente questo fatto non può essere causato dalla applicazione di cortisonici locali , ma più probabilmente dall'impegno infiammatorio e infettivo della parte con lesione (spero temporanea)dei follicoli,causato anche dal traumatismo e da fattori locali.
Non rimane che attendere ,o ancor meglio di rivolgersi ad un dermatologo per valutazione e cura (onde evitare il ripetersi di queste situazioni)
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)