Utente 389XXX
Buongiorno dottori
Una decina di giorni fa ho conosciuto una ragazza. Ci siamo frequentati qualche giorno e poi abbiamo fatto sesso. Premetto una cosa e spero e credo nell'onestà della ragazza (e forse sono solo ansioso io), prima del rapporto ho chiesto esplicitamente alla ragazza se aveva delle malattie veneree trasmissibili e piu volte mi ha detto che era pulitissima. Siccome non la conosco da tanto e non è il genere di ragazza che frequento di solito mi è sembrato giusto chiederlo dicendole anche che non si scherza su queste cose. Percio credo ami ha abbia detto la verità. Quindi la ragazza ho baciata ovviamente per tutto il rapporto e mi ha praticato un rapporto orale non protetto per un minuto. Poi ho avuto un rapporto vaginale col profilattico. E poi alla fine ho praticato anche del fingering. Il fatto che devo aver usato troppa forza e quando ho tolto il dito avevo del sangue sul dito che comunque non ha tagli ne lesioni. Detto cio potrei essere a rischio HIV se mi ha avesse mentito? Ho una forte paura di aver fatto una cosa sbagliata. Nei giorni seguenti le ho richiesto se era pulita e le mi ha confermato ancora. Oggi mi sento un po influenzato, con brividi di freddo questo puo essere perchè ho preso freddo i giorni scorsi in piu a casa di amici uno era malato. Non vorrei fossino i primi sintomi di qualche malattia venerea. Comunque detto questo cosa dovrei fare. Il profilattico mi ha protetto? ma la il rapporto orale e il fingering e i baci?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La metodica esposta se coerente non espone a rischi HIV.
Cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 389XXX

buongiorno
Grazie mi toglie un grosso peso. Si quello che ho scritto è tutto quello che è accaduto. Penetrazione protetta. Rapporto orale brevissimo no e baci con la lingua. infine dita sporche di sangue. Oggi mi sento un po influenzato ancora ma probabile un malanno di stagione. Poi come le dicevo ho chiesto piu volte alla ragazza fino al punto che abbiamo anche litigato pensando lei chi io pensassi fosse donna di facili costumi. Ma per me era appena consciuta e ho voluto essere chiaro. Quindi dottore non farò neanche il test?
cordiali saluti