Utente 945XXX
Buongiorno,

L'esame istologico a seguito dell'asportazione di un neo ha dato i seguenti risultati:

DIAGNOSI
Melanoma: a diffusione superficiale
Fase di crescita verticale: presente
Spessore (Breslow): 0,76mm
Livello Clark: IV
Infiltrato linfocitico intratumorale: assente
Ulcerazione; assente
Pigmentazione: presente
Regressione: presente
Mitosi per mm2:<1
Invasione perineurale: assente
Nevo associato: presente
Di tipo: composto
Microsatellitosi: assente
Margini laterali: indenni
Margine profondo: indenne

Sono stato pertanto informato che la prassi in questi casi è di asportare ulteriormente il tessuto circostante.
Vi chiedo se questa procedura è sufficiente per eliminare definitivamente il problema o sono necessari ulteriori accertamenti?
Potreste inoltre consigliarmi un buon centro in Lombardia dove poter eseguire questa operazione?
Vi ringrazio anticipatamente.
Maurizio

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si determini con il suo dermatologo: sarà lui a consigliarla per il meglio, ben sapendo che in Lombardia c'è solo l'imbarazzo della scelta (dalla sede telematica non è possiible fornire indirizzi).

per il resto, sappia che lei rientrerà in un protocollo ben standardizzato e condiviso a livello internazionale: mantenga la serenità, ma chieda al dermatologo per sapere se si intenderà procedere solo con l'allargamento dei margini di resezione chirurgica o con altre indagini diagnostiche (il limite per le ulteriori indagini è riservato a melanomi sopra lo 0.75mm secondo Breslow, quindi con lei siamo di una inezia al di sopra).

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 945XXX

La ringrazio vivamente.

Cordiali saluti
MG