Utente 480XXX
Salve sono un ragazzo di 21 anni,soffro di acne da 4/5 anni però devo dire la situazione è migliorata molto.Il problema è un altro,da settembre ho la pelle estremamente secca, che combatto con un detergente per renderla liscia dopo essermi lavato il viso e una crema idratante della Dove.In questo modo la pelle rimaneva abbastanza idratata e il rossore provocato dalla pelle secca dopo poco spariva.Ora siamo a febbraio, ed improvvisamente, in seguito al contatto della pelle del viso con acqua escono come degli strani brufoletti con pus,alcuni sottopelle,che danno molto fastidio e che comunque la maggior parte delle volte dopo l'applicazione della crema idratante e qualche ora scompaiono.Questi brufoletti a volte sono tanti a volte pochi,e compaiono solo sulle guance , mi rendo conto che è un qualcosa di strano, secondo il vostro parere potrebbe essere un'improvvisa reazione,dopo mesi,alla crema idratante,che metto massimo 2 volte al giorno o qualche altro tipo di problema...grazie in anticipo per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

potrebbe trattarsi di un peggioramento della sua ACNE

Le consiglio pertanto di rivolgersi allo specialista dermatologo per un aggiornamento diagnostico: la buona notizia è che ad oggi l'acne si può curare con successo ma per farlo occorre impostare un corretto algoritmo diagnostico terapeutico

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it