Utente 371XXX
Buongiorno ho un quesito da porvi: Un po' di giorni fa avvertivo un certo fastidio nel camminare, una strana sensazione nell'appoggio del piede come di avere un sassolino sul lato esterno proprio sotto l'ultimo dito del piede, siccome da piccola mi era venuta una verruca proprio tra il quinto dito e il quarto sono andata subito a controllare. Vedo e sento al tatto una leggera escrescenza ruvida ma più simile ad un inspessimento della pelle dovuto a sfregamento che non una verruca in quanto non vedo in classico punto nero al centro....osservando meglio si vede un punto al centro ma trasparente! Io sono una sportiva e soffro spesso di vari problemi al piede, passando molto tempo in calzature da ginnastica e sudando molto, oppure in scarpe da ballo con tacco sottile e lacci stretti quindi ho già sofferto di quasi tutte le patologie : unghie incarnite, piede d'atleta e anche in quest'ultimo caso a risentirne è sempre lo spazio in mezzo alle dita.
Ho chiesto parere al medico di base e crede siano verruche ancora poco irrorate per questo dice manca il punto nero ben visibile! Ora però mi sono resa conto di avere la stessa cosa fatta esattamente nello stesso modo e simmetrica nell'altro piede. So che le verruche si diffondono, ma questa cosa della perfetta simmetria mi fa più pensare a qualcosa relativo al mio modo di camminare e a un callo da sfregamento. Quelle del piede sinistro avevo iniziato a trattarle con farmaci da banco alla seconda applicazione senza usare successivamente la lima, già non si riesce a distinguere dove fossero e sento solo un gran bruciore della pelle. Sono minuscole e sono posizionate sul quarto dito nella parte a contatto con il mignolo e sono disposte come i due punti di ortografia : una sopra e una poco sotto. Chiedo un vostro parere, ho anche la foto ma non so come allegarla.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le sue supposizioni sono corrette: bisognerà stabilire assieme alla dermatologo di sua fiducia se queste sono lesioni dovute al difetto di appoggio oppure sono lesioni infettive. Ovviamente queste due diagnosi sono diametralmente lontane fra loro. Le invio molti cari saluti
Dottor Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 371XXX

Innanzitutto grazie per la risposta. Scusi la mia ignoranza ma in che senso lesioni infettive? In gergo non medico una lezione infettiva sarebbe?!

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
In questo caso parliamo di verruche = HUMAN PAPILLOMA VIRUS

saluti!
Dr. Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it