Utente 482XXX
Buongiorno,

Scrivo questa domanda perché non riesco a trovare qualcuno che mi dia una risposta esaustiva riguardo a ciò che mi è stato diagnosticato e che calmi le mie preoccupazioni.
Mi è stata diagnosticata una balanite in seguito alla visita dal mio medico di base.
I sintomi che ho sono glande molto secco e rugoso, con una pellicina bianca che si è formata intorno alla base e che si stacca.
Inoltre, ho anche il corpo del pene molto secco e quando provo a tirare indietro la pelle Per scoprire il glande provo un forte bruciore insieme alla sensazione di “strappo”, proprio come quando si hanno le labbra secche e si creano dei tagli, ma non vedo nessun taglio.
Mi è stato prescritto di lavarmi con un sapone neutro (di Marsiglia) e di prendere due volte al giorno Veclam 500mg in compresse, in attesa dei risultati degli esami del sangue e delle urine.
Volevo chiedere se secondo Lei questa terapia può essere d’aiuto, in quanto le condizioni sono sempre peggiori, e se può essere il caso di eseguire un tampone balano-prepuziale?
E poi vorrei capire se la patologia che ho sia grave, sia risolvibile o mi segnerà a vita, visto che la risposta A questa domanda non me l’ha data nessuno.
Aiuto per favore.

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, la balanite o balanopostite è una patologia che comprende tante cause diverse tra loro.

Da ciò che leggo non è addirittura chiaro se si tratta di un capitolo di tipo infettivo o di tipo dermatosico ancora dermatitico non infettivo.

Pertanto è impossibile poter dire se una terapia senza una diagnosi sia un meno corretta! L'invito sicuramente a leggere uno dei miei tanti articoli che ho scritto sulla balanopostite e Balanite, che potrà reperire nel nostro portale medici Italia

Ecco un esempio:

https://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/206-balanopostite-balanite-conosciamole-meglio-curarle.html

La buona notizia che ogni tipo di patologia di questo genere può essere curata con successo, ma per farlo occorre impostare una diagnosi corretta!
Molti cari saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it