Utente cancellato
Salve a tutti ho una balanite da due mesi che sta regredendo grazie a saugella e a due creme daktarin e travovort , ora leggendo in giro ho visto che a volte sono fastidiose da curare , a me personalmente é una cosa estetica in quanto non ho sintomi, non sarei neanche sicuro che fosse balanite in quanto é un rossore omogeneo senza puntini o altro che nel corso della giornata sparisce man mano che il glande si secca e si asciuga, mentre lo noto molto dopo averlo lavato, sarà l'effetto bagnato .. volevo sapere, é possibile che una balanite dopo tante cure inefficaci cronicizza e non guarisce mai? O si arriva comunque a una risoluzione dopo anni? Cioè un processo infettivo quanto può durare? Una balanite dopo un anno o due non guarisce spontaneamente?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

Se si rivolge ad un Dermatologo che si occupa di balanopostiti e Balanite da anni, quanto leggo non può non farmi sobbalzare dalla sedia!

Quale Balanopostite? Infettiva? Se si che tipo di infezione?
Se no (come credo visto che lei sta trattando questa condizione da troppo tempo), dermatosica, dermatitica, immunologica etc etc

Guardi quante cause esistono dietro ad un quadro di balanopostite Balanite in questo mio articolo che va verso il mezzo milione di visualizzazioni:

https://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/206-balanopostite-balanite-conosciamole-meglio-curarle.html

Per il resto le indico la sede dermovenereologica per chiarire tutto quanto le ho appena accennato e trovare una terapia efficace che DEVE sempre seguire la diagnosi di certezza!

Eviti ulteriori terapie fai da te (antimicotiche, antibatteriche cortisoniche)

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
470233

dal 2018
una balanopostite in generale, a prescindere dalle cause , può durare a vita? Questo mi chiedevo, se si guarisce dall'hpv in 3 anni, non credo che un processo infettivo, infiammatorio o dermatosico possa cronicizzare per 3 anni, questa era la mia curiosità , io però ne soffro da soli due mesi e sembra regredire, era solo una domanda per sapere se in caso di balanite resistente o altro, é comunque un qualcosa dal quale alla fin fine si guarisce, anche se chiunque vorrebbe guarire subito e farà di tutto, ma in caso non rispondesse alle terapie? Un processo infiammatorio e infettivo può durare così a lungo? Mi sembra strano. Studio medicina da 3 anni e se le infezioni sono prevalenze di funghi e batteri causate a volte da mancanze del sistema immunitario, una volta bloccato il loro raggio d'azione, il corpo deve logicamente debellare lentamente , ma non è mai una cosa eterna , ci possono essere complicanze ovviamente, ma la balanite in se va via.. restano le conseguenze al massimo

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Vedo che scrive molto ma mi ha letto ben poco; se rianalizza quanto da me scritto troverà le risposte che cerca (ad esempio le ho detto che anch'io non credo ad una balanopostite infettiva dopo tutto quel tempo) e se ha la bontà di dare uno sguardo al mio articolo vedrà che molti dei suoi dubbi saranno dissipati.

Ovviamente il tempo di una malattia - visto che è studente di medicina - è un'entità variabile in base:

1. Alla diagnosi
2. Alla terapia
3. Alla compliance del paziente nei confronti della terapia
4. Ad eventuali sovrapposizioni patologiche
5. Al tipo di risposta del soggetto alla terapia

Ancora saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
470233

dal 2018
sisi leggero il suo articolo immediatamente, ovviamente si varia da molto fattori, ma credo che 3 anni siano abbastanza da far guarire il 100% Delle persone da una balanite, comunque tornando al mio discorso mi è stata diagnosticata, ma senza esame specifico, non mi è stato chiesto se avvertissi sintomi ecc, io non ho sintomi nulla, credo più di tratti di qualche allergia , magari qualche detergente , non ho chiazze o altro, noto solo arrossamento dovuto ai capillari, vedo i capillari molto in superficie in alcuni momenti e causano rossore, in altri momenti no ed è tutto normale, non saprei... Ma una balanite senza sintomi, specie se infettiva e senza puntini o macchie localizzate , non credo sia una cosa di tutti i giorni .. cambierò specialista a questo punto

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Cari saluti ancora!

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it