Utente 487XXX
Buongiorno , le spiego la mia situazione :
In data 20 dicembre ho avuto un rapporto completo non protetto con una mia amica
Dopo tre mesi rendendomi conto di quella calcolata che ho fatto e in preda alle paranoie , mi reco in farmacia e acquisto un autotest per hiv l'ho eseguo e risulta negativo ( erano passati 88 giorni ) , leggendo sul foglio illustrativo dice del periodo finestra di 90 giorni e quindi dopo 2 giorni ne effettuo un'altro sempre con esito negativo
Per ulteriori conferme a 97 giorni ne ripeto un'altro è sempre negativo.
Le mie domande sono : devo ripeterlo dopo qualche periodo ?
Possono aver dato " falso negativo " per la mancanza sufficienza di presenza di anticorpi hiv ?
Vorrei ricominciare ad avere rapporti non protetti con mia moglie che di questa cosa è allo scuro di tutto , è stata la mia unica cavolata
Grazie e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Comincerei a prendere in considerazione il fatto ...di non aver contratto infezione da HIV!
Il periodo è più che congruo per la sieroconversione e in presenza di esami opportunamente validati e ben eseguiti,il risultato è chiaro.
Quindi proceda con la sua vita.
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 487XXX

Buongiorno dott Griselli
La ringrazio per la risposta in merito

Mi scuso per il titolo del consulto non molto chiaro ma ci dev’essere stato un disguido nella battitura

Quindi posso chiudere definitivamente il capitolo hiv ?
Ero già pronto per correre ancora in farmacia a comprare per la 5’ volta l’autotest