Utente 486XXX
Salve dottore
Ho avuto una masturbazione reciproca con un altro uomo so che eventuale scambio di liquido pre iaculatorio non comporta rischio hiv
Il dubbio saliva nel momento in qui giorni prima avvertivo bruciore al glande
Non è arrossato ne ha ulcere o escorazioni
E solo rugoso un po secco ma non troppo e quando tiro la pelle del glande ci sono delle striature tipo smagliature color pelle
Mi era stata diagnosticata una prostatite che sono in cura non so se la causa è quella oppure ho letto di una balanite
Ora mi chiedo in presenza si balanite in caso di scambio fluidi in una masturbazione ce il rischio hiv?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

La metodica che indica NON è a rischio di trasmissione HIV
Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 486XXX

La ringrazio dottore per la risposta
Il dubbio saliva nel momento in cui se un eventuale balanite avrebbe creato delle lesioni o ulcere al momento del rapporto o se erano presenti durabte la masturbazione
Il contatto rimane sempre indiretto e quindi non a rischio?
Perche ho letto che in caso di lesione al glande vi era un rischio
Ma si intende di ferite sanguinanti anche alle mucose? Mi scusi per il disturbo spero di non spazzientirla

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ribadisco quanto già detto; serenità rispetto al caso di specie.
Ancora saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it