Utente 478XXX
Salve sono una ragazza di 25 anni ... circa un anno fa (anche meno) ho notato un neo abbastanza scuro e rotondo sulla mia gamba .. è spuntato in pochi giorni.. aumentando di volume velocemente (adesso non cresce più) ... tre giorni fa ho fatto una visita dermatologica.. in stanza c'erano due dottori .. uno diceva che sarà un neo di reed.. l'altro dalla velocità in cui è cresciuto non confermava .. così mi hanno detto di toglierlo d'urgenza con diagnosi ' neo melanocitario atipico .. devo preoccuparmi??? io non so come funziona .. ma è già possibile sia diventato un melanoma maligno ?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima


Non possiamo parlare di casi specifici quindi senza valutare la Dermoscopia non mi è possibile darle un contributo utile.

La cosa da fare è seguire l’indicazione dei miei colleghi ed eliminare il problema alla radice.

Mi faccia sapere
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 478XXX

la ringrazio.. ma nel melanocitario atipico cosa significa?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Nel melanocitario atopico è una dicitura sommaria di una lesione che ha caratteristiche dermoscopiche non omogenee e pertanto se ne consiglia l’asportazione a scopo preventivo.

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it