Utente 171XXX
Salve,

un mese fa per caso, ho notato proprio sotto il glande, vicino al frenulo, un piccolo spot nero di circa un millimetro o poco piu.

Andando dal dermatologo mi ha rassicurato ma non dicendomi di cosa si possa trattare. Mi ha solo prescritto la vea lipo3 gel e di tornare tra un mese (adesso i primi di gennaio) e che sicuramente si sarebbe riassorbita solamente, in caso contrario faremmo al mio ritorno un esame : Epiluminescenza o dermatoscopia.

Onestamente un po mi sto preoccupando. Cercando un po in rete può essere melanosi ma il dermatologo/venerologo non mi ha detto nulla a tal proposito. Non ho avuto alcun apparente trauma nè rapporti.

Grazie. Cordiali Saluti.
Buon Anno.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, pur dalla sede telematica non capisco come si possa effettuare una terapia topica idratante su una lesione presumibilmente melanocitica. Da qui ovviamente non posso essere vincolante e devo rimandarla alla suo dermatologo per l’approfondimento del caso ma soprattutto per chiarire la diagnosi con certezza.
Cari saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 171XXX

Grazie Dottore della risposta datami. Pur dalla sede telematica la cui diagnosi è impossibile fare e considerata la sua notevole esperienza, chiedevo solamente se dovrei stare tranquillo o un po meno.

Aggiungo solamente che da un mese a questa parte che lo spot si è leggermente attenuato (o almeno io noto cosi) e se questo inconveniente può eventualmente regredire o debbe essere trattato in quale modo: es. con il laser ??

Cordiali Saluti Dottore laino

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

effettui il controllo con dermoscopia digitale e chiuderà in modo sereno e positivo questo dubbio assillante.

Questo è il modo di comportarsi a tutela della salute!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 171XXX

Salve Dottore Laino,

sono stato a consulto dal Dermatologo/Venerologo è mi ha detto che è si una melanosi ma nulla di preoccupante in quanto è appunto una lesione che poeteva presentarsi in qualsiasi punto del corpo. Solo di osservarla come qualsiasi neo.

Volevo solo sapere se questo tipo di lesione possono essere trattate col laser, più che altro per motivi "estetici" o se è meglio lasciarle cosi come sono se non ccreano problemi; e se dovrei avere qualche "guideline" o basta, appunto, solo essere un po scrupolosi.

Grazie infinite della professionalità prestata all'intera comunità, qui a Meidicitalia.

Cordiali Saluti.