Utente 578XXX
Buongiorno,
a inizio novembre mi è stato tolto un nevo.

Pochi giorni fa mi è stato consegnato l'istologico che recita:

Materiale in esame:
A) neoformazione cutanea addome

Descrizione macroscopica:
-Losanga di cute di cm 1, 2x0, 6 con area pigmentata di cm 0, 5x0, 3 che dista 1mm dal margine di exeresi.

Sì seziona lungo l'asse maggiore.

Materiale incluso in toto.
(A1)

Descrizione microscopica e diagnosi:
-Nevo composto desmoplasico con displasia giunzionale di basso grado.

Lesione compresa nei limiti di exeresi.


Il quadro istologico richiede allargamento margini o è già a posto così?

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Solo il melanoma (e seppur non in modo sempre costante, alcuni nevi di spitz fortemente atipici) richiede allargamento dei margini di resezione.

carissimi saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
www.lichensclerosus.it

[#2] dopo  
Utente 578XXX

Grazie mille per la pronta risposta Dottor. Laino.
Buona giornata