Decorso lichen scleroatrofico

Gentili Dottori,

a inizio agosto 2020 mi è stato diagnostico un lichen scleroatrofico a livello balano-prepuziale dal mio dermatologo di fiducia.
Mi ha fatto applicare unguento BIDIEN tutti i giorni per 3 settimane.
Poi ogni 3-4 giorni aggiungendo anche EDERM crema per 2 mesi.
Successivamente ha eliminato BIDIEN e lo ha sostituito con OZON CARE unguento per 3 mesi.
Da Febbraio sto mettendo EDERM e OZON CARE mescolati alla sera.
Secondo voi è una cura giusta per questo tipo di problematica?
A livello sintomatologico sto meglio ogni tanto avverto dei leggerissimi fastidi sulla zona e la pelle in corrispondenza della bolla (poi scoppiata) che ha dato origine a tutto è tuttora un po' rossa.
Mi ha detto di continuare così fino a Luglio.
Cosa ne pensate?
Grazie.


Saluti
Enrico
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Da ciò che leggo lei sta utilizzano solo prodotti cosmetici.

Info sul Lichen sclerosus su:

www.lichensclerosus.it

oppure sui tanti miei consulti e articoli in

www.medicitalia.it

Saluti
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dott. Laino,

Allora i dermatologi hanno deciso di procedere con la biopsia, effettuata sull’asta peniena. Mi hanno detto mi applicare Fucidin unguento 3-4 volte al giorno per 2 settimane. È normale che dove è stata fatta l’incisione il buco diciamo, la pelle sia diventata di colore giallognolo e non rosa come il resto? Grazie.
[#3]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Una cicatrice può assumere diversi aspetti: si chiama polimorfismo. Attenda serenamente L’esito dell’istologico e torni ad aggiornarmi. Cari saluti
Dott.Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio