Utente 154XXX
Buonasera, ho un bimbo di 4 mesi e mezzo che è nato prematuro alla 35esima settimana gestazionale e la pediatra è preoccupata per un basso numero di neutrofili. riporto esito di 3 esami sangue eseguiti
alla nascita

neutrofili 1.6 10^9/L (1.50 - 5.40)

ripetuti per emoglobina bassa (13 g/dl 13.4 - 19.8)

a 1 mese e mezzo

emoglobina 8.9 g/dl (calata quindi siamo intervenuti con 30 gocce di Intrefer al giorno)
globuli rossi 3.09 10^12/L (3.8 - 4.9)
ematocrito 26.9% (28 - 42)

Neutrofili 0.68 10^9/L (1.50 - 5.40)

neutrofili 8.5%
linfociti 72.7%
Monociti 15.5%
Eosinofili 3%
Basofili 0.3%

a 4 mesi

emoglobina 11.8 g/dl ok
globuli rossi 4.57 10^12/L (3.8 - 4.9) ok
ematocrito 32.7% (28 - 42) ok
MCV 71.6 fl (73-84)
MCH 25.8 pg (27-32)
MCHC 36.1 g/dl (32-36)
RDW SD 32.6 fl (39-48)
Piastrine 443 10^9/L (140-400)

Neutrofili 0.60 10^9/L (1.50 - 5.40) calati

neutrofili 7.2%
linfociti 80.5%
Monociti 10%
Eosinofili 1.8%
Basofili 0.5%

Ilbambino sta bene non si è mai ammalato, cresce bene.
La pediatra vuole indagare con altre analisi. devo preoccuparmi?

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Il bambino è molto piccolo ed è normale un'inversione di formula ( più linfociti che neutrofili ). I neutrofili sono sì un poco bassi ma ritengo che con il tempo tenderanno ad aumentare. E' importante anche il fatto che il bambino stà bene.
Un saluto

A. Baraldi