Utente 158XXX
Spett.li signori,
sono una persona di 43 anni alto 1,92 peso circa kg.105 sesso maschile e volevo un parere su un valore basso del referto delle analisi del sangue :
globuli bianchi 5,40
globuli rossi 5,63
emoglobina 14,7
ematocrito 45,1
volume corpuscolare medio 80
contenuto medio emoglobinico 26,1 (segnalato come basso)
concentrazione corp. media emoglb. 32,5
rdw 16
piastrine 219
mpv 9,1
neutrofili perc.42,5
monociti perc. 9,4
linfociti 42,5
eosofili 2,2
basofili 1,3
neutrofili tot. 2,41
linfociti tot.2,30
monociti tot. 0,51
eosofili tot.0,12
basofili tot.0,07
sideremia 89
transaminasi alt 28
glicemia 81
colesterolo tot.225
trigliceridi 165
creatinina 0,99
protidemia tot.7
esami microbiologici e virologici negativi
esami immunopatologici negativi.

Vi premetto che questo valore mi risulta sballato già da un pò di tempo e il medico mi ripete che è tutto regolare senza ulteriori spiegazioni. Ed è proprio già da un pò di tempo che mi sento sempre stanco, svogliato e sempre assonnato.
Attualmente sono sottocura per un nodulo alla tiroide ed assumo Eutirox 50. Questo valore sballato però ce l'ho da prima che iniziassi la cura.
La domanda è questa:
-può questo valore condizionarmi in questo modo?
-se fosse un qualcosa da curare di che cura si tratterebbe?
Vi ringrazio dell'attenzione ed attendo notizie.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non pone alcun problema il valore un poco basso del contenuto emoglobinico medio. I valori di emoglobina e dei rossi sono ottimi , stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi