Eparina in gravidanza

egregi dottori avrei bisogno , in attesa di consultare il mio ginecologo, di sapere se è necesseria l'eparina in base ai suddetti esami:
ho appena ritirato gli esiti, vi posto solo quelli asteriscati
fibrinogeno 557 (150-450)
attivita protrombinica 148 (80-100) INR 0.78
ferritina 228 (10-120)
wbc (globuli bianchi) 12,39 (4-10)
neutrofili 7,91 (2-7)
piastrine 337 (100-300)
ho fatto anche l'indagine genetica del fattore II, V, MTHFR tutti negativi mentre il PAI-1 è risultato 4G/5G in eterozigosi

sono alla 7 settimana di una gravidanza ottenuta con icsi (l'ottava icsi)
ALLORA LA MIA TERAPIA al momento è
lentogest <(progesterone) ogni 3 giorni
ovuli di progesterone ogni sera
2 compresse di progynova
prefolic 1 compressa

a causa di sbalzi pressori da circa 6 mesi sono in terapia.
con la gravidanza mi hanno cambiato farmaco e assumo mezza compressa di aldomet ogni 12 ore piu cardioaspirina che prendo appunto da circa 6 mesi.

[#1]
Dr. Arduino Baraldi Medico di laboratorio, Medico igienista, Microbiologo, Ematologo 11,2k 335 6
E' una valutazione che attiene al suo ginecologo; in via generale posso dire che lei ha soltanto un fattore ( PAI 1 )in eterozigosi , che potrebbe , in ipotesi, suggerire una terapia con eparina, ma d'altra parte vedo anche che assume cardioaspirina. A questo punto il suo ginecologo dovrà valutare se passare all'eparina o nò

Un saluto

A. Baraldi

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test