Utente 161XXX
Da 3 / 4 giorni avverto un rigonfiamento simile se non del tutto identico a questo http://salute.pourfemme.it/wp-galleryo/linfonodi-ingrossati/linfonodo.jpg.

Mi da fastidio, anche a sinistra, nello stesso punto ma lì non è gonfio, se non forse pochissimo. Nella zona della mastoide, da entrambe le parti, invece avverto un dolore forte se toccato, proprio nel punto dove la stanghetta degli occhiali si va ad appoggiare.

Credo che proprio l'utilizzo di un paio di occhiali per molte ore con una montatura forse troppo stretta abbia causato l'infiammazione di questa zona.
Il mio medico di base ha diagnosticato flogosi del linfonodo e terapia di oki 2 volte al giorno. Se non passa si può fare l'antibiotico...Quello che mi chiedo è cosa serva prenderlo. Non c'è nessuna infezione credo...perchè cmq oltre al gonfiore, dolore dietro all'orecchio zona stanghetta occhiali e un po' di fastidio non ho nessun altro dolore. Devo preoccuparmi? come risolvere? di solito quanto ci mette un linfonodo infiammato a sfiammarsi ? GRAZIE MILLE

[#1]  
183670

Cancellato nel 2018
Se la linfoadenomegalia descritta non dovesse regredire in 7-10 giorni con la terapia con FANS prescritta, conviene eseguire una ecografia per valutare la struttura del/dei linfonodi interessati (reattivi, o di altra natura?) e completare con degli esami di laboratorio
(Emocromo, VES, LDH, Fosfatasi Alcalina; Ferritina, Mucoproteine, IgG, IgA, IgM, Elettroforesi proteica).
Per ulteriori notizie mediche può collegarsi al mio sito web:
http://eugenio.greco.docvadis.it
oppure digitare su Google: Dott Eugenio Greco
quindi, una volta collegati al sito, cliccare sulla parte superiore dell'HOME PAGE le sezioni di interesse (es: PATOLOGIE, CONSIGLI PRATICI, o altro).
Distinti saluti