Utente 188XXX
cosa puo voler dire avere plasmacellule patologiche 1% nell'esame immunofenotipico ? PERFAVORE RISPONDETEMI!

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Va trascritto l'esame immunofenotipico completo ed il perchè sia stato richiesto
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 188XXX

AlloRA la diagnosi è per il MIELOMA.
HO FATTO L'ESAME IMMUNOFENOTIPICO E MI E' USCITO NEL COMMENTO FINALE...LA PRESENZA DI PLASMACELLULE PATOLOGICHE (CD138+/,CD38++,CD45-,CD19-,CD56+),PARI AL 1%
!!!!
SIATE SINCERI PERFAVORE :)

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
I dati sono pochissimi. Chi le ha parlato di mieloma ? E' stata fatta un'elettroforesi ed un'immunodiffusione ? 1 % è un valore molto basso; il consiglio è di fare una visita ematologica presso un centro specializzato ed ulteriori esami
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 188XXX

Scusi dottore ma io le ho inviato l'esame immunofenotipico perchè era l'ultimo che l'ematologo mi aveva consigliato di fare vista la mia giovane età.
Nell'elettroforesi mi era uscita una componente monoclonale di tipo IgG-k e di catene leggere libere lambda.
Le mie immunoglobuline IgG sono 680 mentre le immunoglobuline IgM sono 90 .
Ho davanti tanti esami e mi scuso per la mia ignoranza ce ne è una in cui cè scritto S-Complemento frazione C3 68 con *.
E L'altra S-complemento frazione C4 18.
Poi sotto S-proteine 62,5 con valori di riferimento (60,0-80,0).
Non voglio il suo consiglio per non andare dal mio ematologo visto che la visita ematologica per diagnosi è stata fissata a Giovedi Pomeriggio ma solo per avere un suo parere su cosa potrebbe essere anche perchè così riuscirei a dormire un po' più la notte....
Mi scuso ancora per la mia ignoranza e per la mia insistenza.
Saluti.... :)

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Allora innnanzitutto manca il valore di beta 2 microglubina , esame importante , nell'ipotesi di mieloma; diciamo poi che un valore di 1 % di plasmacellule patologiche è molto basso e fa ben sperare; esistono forme di componenti monoclonali benigne , e sono le forme più frequenti, che necessitano soltanto di controlli periodici nel tempo e c'è ancora da dire che posono esserci forme temporanee di monoclonalità che possono scomparire con il tempo; vediamo cosa le dirà il collega ematologo, ma le posso dire che i valori comunicati presentano soltanto lievi aumenti e , su queste basi, mi sembra del tutto prematuro parlare di mieloma che, tra l'altro, necessita di puntato midollare per la diagnosi. Finale: vada serena dal suo ematologo ma non pensi al peggio
Un saluto

A. Baraldi

[#6] dopo  
Utente 188XXX

Non mi mandi a quel paese....
Comunque il rapporto albunina/globumine è 217* valori di riferimento (1,00 - 1.80) mentre l'albumina 68,5*valori di riferimento (55,8-66,1)..... Emm...
il beta 2 globuline è 3,0* valori di riferimento (3,2-6,5)
le gammma globuline 11,6 valori di riferimento(11,1-18,8)
MI SCUSO ANCORA E NON MI MANDI A QUEL PAESE
AHAHAHAHAHAHAHA.....
PIU O MENO CHE CIO'???HIHI

[#7] dopo  
Utente 188XXX

La prego mi risponda solamente per questa volta....le prometto di non disturbarla più...
Mi scuso ancora.

[#8]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
I valori che riferisce , salvo lievi variazioni, rientrano nella norma. Lei ha troppa ansia, aspetti la visita ematologica .
Un saluto

A. Baraldi

[#9] dopo  
Utente 188XXX

cosa vuol dire avere due piccole componenti monoclonali e una sospetta eterozigosi di alfa-1-antitripsina

[#10] dopo  
Utente 188XXX

????????????????

[#11]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Che, come già detto , può trattarsi di monoclonalità benigne. riguardo il sospetto di eterozigosi ci sono esami genetici che dicono con certezza se presente o nò mutazione. Ma la visita ematologica l'ha fatta ?
Un saluto

A. Baraldi

[#12] dopo  
Utente 188XXX

Ho già fatto una prima visita ematologica in cui avevo una piccola componente monoclonale,ho fatto anche ulteriori esami per escludere un mieloma,ho fatto anche un aspirato midollare e si è notato solamente una componente plasmacellualare dell'1%.
Nella distanza di tre mesi il mio ematologo mi ha fatto fare un'immunofissazione siero in cui ho notato che l'antisiero igG,l'antisiero kappa e l'antisiero lambda sono positivi anzichè negativi.
Come commento oggi ci sono due piccole componenti monoclonali di tipo igG-kappa e igG lambda ed in più questa sospetta eterozigosi di alfa-1-antitripsina.
Andrò dal mio dermatologo ma volevo solo un suo parere visto che su internet si leggono tante cose.
Come è possibile avere una eterozigosi a soli 33 anni? Fumo solo 4-5 sigarette al giorno ed un bicchiere di vino a pasto.... E in compagnia un limoncino dopo cena.
NON SONO ALCOLIZZATA! ._.
Mi dia solo un suo parere,e se devo guardare su internet su cosa devo guardare?
Grazie R.

[#13]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ma cosa c'entra l'età ? eterozigosi significa mutazione genetica che non ha attinenza con l'età . Lei deve soltanto avere la certezza se c'è o no questa mutazione
Un saluto

A. Baraldi

[#14] dopo  
Utente 188XXX

cè una sospetta eterozigosi anti-tripsina.

[#15] dopo  
Utente 188XXX

E senta, le cantele lambda leggere libere sono 35,60* è positivo o negativo?

[#16]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Guardi dai quei pochi dati citati sembrerebbe esserci una monoclonalità di piccola entità che farebbe pensare a monoclonalità benigna; rigiardo , invece, l'antitripsina , bisogna avere certezza che sia presente la mutazione, quindi la invito a fare ulteriori indagini genetiche in tal senso
Un saluto

A. Baraldi

[#17] dopo  
Utente 188XXX

Va bene,seguirò il suo consiglio.
La saluto e la ringrazio per la sua disponibilità...
Arrivederla (:

[#18] dopo  
Utente 188XXX

"Salve,ho fatto un esame per un problema di tachicardia e il mio medico mi ha fatto fare come esame il B.N.P. PEPTIDE NATRIURETICO di tipo B,il risultato è di 7.30,valore di riferimento minore di 100.00."
e' tutto a posto o mi devo preoccupare?
un saluto A.

[#19]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Nò, non si preoccupi è tutto a posto
Un saluto

A. Baraldi

[#20] dopo  
Utente 188XXX

La ringrazio e la saluto