Utente 135XXX
sono una ragazza di 33 anni da un anno e mezzo circa ho iniziato a stare molto male con i seguenti sintomi:
forte stanchezza
perdita di peso
dolori agli arti
mal di testa
linfonodi gonfi
vista sfuocata
poliurina

ho fatto i seguenti esami:
RM encefalo
Tac encefalo
RX testa collo torace
ecografia addome
elettromiografia
i quali sono risuntati tutti negativi
poi esami ematici
emocromo
ves
pcr
glicemia
magnesio
creatinemia
elettroforesi
nei quali sono risultati leggermente alterati elettroforesi
emoglobina bassa ma sono portatrice di anemia mediterranea
poi aslo leggermente elevato
e nelle urine tracce di proteine e peso specifico elevato.
I madici dicono che non c'è nulla ma io continuo a stare molto male e a perdere peso.
un po di tempo fa ho notato un neo che si è esteso in breve tempo e ora leggendo ho letto che può essere pericoloso.
volevo sapere se dalle analisi del sangue che ho fatto si sarebbe visto se ci fosse un carcinoma della pelle??
se no qualii esami ematici posso fare??
ovviamente prenoterò una visita dal dermatologo ma vorrei approfondire se possibile più velocemente, qui per le visite passano mesi.
grazie

[#1]  
Dr. Carlo Mattozzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELVETRANO (TP)
ROMA (RM)
MARSALA (TP)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, non vi sono delle indagini ematiche che possano dimostrare la presenza di un tumore a livello della cute. L'unico modo per valutarne la presenza è la biopsia o l'asportazione chirurgica della lesione in base alle caratteristiche cliniche ed al sospetto diagnostico.
Dr. Carlo Mattozzi