Utente 124XXX
gent.mi dottori innazi tutto grazie per il meraviglioso servizio che offrite.
Avrei bisogno di chiedere una cosa.nella mattinata odierna ho effettuato le analisi del sangue amocromo e tiroide poichè ultimamente non sono stata molto bene.
Mal di testa nella parte superiore tipo peso,mal di schiena dorsale e lombare,nausea stanchezza e pressione alle orecchie.
Mi sono recata dal mio medico curante il quale mi ha fatto una visita neurologica e tutto è risultato nella norma,ossigenazione del sangue normale e polmoni puliti.
Mi ha detto di controllare la tiroide poichè soffro spesso di cardiopalmo e dispnea.
Ho notato ultimamente alcuni linfonodi ingrossati(o meglio li sento con le dita ma non sono grandissimi)non dolenti al tatto sul collo e inguine.
Nel inguine in modo particolare due sono più grossi tipo fagiolo mobili e non dolenti.
Sul collo sono piccolini e non dolenti.
Sono molto magra in quanto non riesco a ingrassare anche se mangio sono alta 1.65 e peso circa 48 kg.
Il problema del peso mi perseguita da sempre e sotto stress tendo a dimagrire subito e ultimamente ho perso due kg.
ho fatto le analisi il 20/02/2010 in seguito al parto del mio primogenito avvenuto il 02/02/2009 e tutto era nella norma tranne per l'anemia,sono portatrice sana dalla nascita.
Ora la mia domanda è questa:è possibile che in un anno si possa essere formata una patoligia grave?
I sintomi che ho avuto mi hanno preoccupata molto e sto vivendo nell'angoscia quotidiana di avere un tumore.
I linfonodi poi mi hanno terrorizzata.
Spero tanto in un vostra risposta ho tanta paura mercoledi' di ritirare le analisi e trovare i valori sballati.
ho 28 anni.
Grazi einfinite

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
non credo dalla sintomatologia che lei abbia un processo patologico di tipo neoplastico in atto. Vediamo gli esami cosa ci dicono. Relativamente ai linfonodi ingrossati può fare esame ecografico per valutare se sono reattivi o altro.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!