Utente 168XXX
gent.mi dottori
vorrei sottoporvi il mio caso. dal mese di febbraio circa mi sono accorta di avere delle piccole petecchie sul viso e sul collo alle quali non ho dato subito peso in quanto ho un bimbo piccolo che spesso mi morde il mento procurandomi lividi. poi ho notato che queste petecchie hanno cominciato a formarsi sulle braccia.sono stata dal mio medico che senza fare esami di nessun genere mi ha detto di prendere della vitamina C. io l'ho presa per oltre un mese ma le petecchie sono ancora li.non le ho piu nel viso ma solo nele braccia.allora sono andata da un altro medico che mi ha fatto fare degli esami di sangue(emocromo con formula,funzionalita renale epatica e coagulazione) che pero' sono risultati tutti a posto. ho fatto anche un'ecografia al collo e una all'addome completo ma anche quelle erano a posto.poi da qualche settimana mi sento i linfonodi dolenti e gonfi, sia al collo sia alle ascelle al seno all'inguine e nella zona lombare. il medico ha sentito solo quelli del collo e mi ha detto che sono linfonodi reattivi perchè ho mal di gola( confermato dall'ecografia). quando faccio il bagno e tengo le mani nell'acqua calda vedo dei piccoli pallini bianchi anche nel palmo della mano e mi fanno male, penso siano linfonodi. ho fatto anche un tampone tonsillare ma è tutto a posto. sono stata dal reumatologo che mi ha fatto fare esami per le malattie autoimmuni ma sono negativi. mi ha detto che potrebbe essere fibromialgia. ma da quello che so io la fibromialgia non fa gonfiare i linfonodi.non so piu che esami fare e dove andare. per favore datemi un consiglio

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Escludo che i "piccoli pallini" alle mani siano linfonodi.

La presenza di "petecchie" giustifica quella dei linfonodi reattivi (=reagiscono ingrossandosi),
ma purtroppo senza una visita è impossibile apportare un contributo tramite Internet per formulare una diagnosi.

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 168XXX

grazie dottore per la sua risposta.quindi secondo lei da chi dovrei andare?non so piu dove sbattere la testa...io ho chiesto chiaramente al reumatologo se lui pensasse ad un tumore e lui mi ha detto che lo esclude ma io come faccio a saperlo? mi ha prescritto una terapia per la fibromialgia ma io non ho iniziato a prendere farmaci perchè non sono sicura che si tratti di fibromialgia.

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>> lui mi ha detto che lo esclude ma io come faccio a saperlo ?>>

perchè glielo ha escluso lui..
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 168XXX

ok, pero' siamo sempre allo stesso punto...io non sono tranquilla. vorrei sapere perchè ho questi puntini rossi di sangue sotto pelle sulle braccia e sulle mani...e nessuno mi ha ancora dato una risposta...potreste suggerirmi uno specialista da consultare? devo ritornare da un dermatologo o da un ematologo? o dove? io soffro di ovaio microfollicolare e per avere una gravidanza ha dovuto sottopormi a 3 cicli di stimolazioni ormonali con gonal f e gonasi ( estate 2009). potrebbe essere un problema ormanale visto che ho un ciclo molto irregolare?

[#5]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dermatologo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com