Utente 685XXX
Salve,
sono un ragazzo di 34 anni, e sono donatore da quando ne avevo 18 (dono ogni 3 mesi per un totale di 4 volte l'anno), vi sottopongo gli ultimi esami del sangue compilati dopo ultima donazione:
Globuli rossi 4,89 valore rif. 4,1-5,9
Emoglobina 13,90 val.rif 13,5-18
val ematocrito 41,6 val. rif 40-52
MCV 85,1 val rif 80- 96
Piastrine 258 val rif 150 450
Globuli Bianchi 6,7 val 4-11,3
Linfociti% 49,5 val 19-42
Neutrofili% 39,2 val 41-73
Eosinofili% 2,4 val 1-6
Basofili% 0,9 val 0,1-1,6
Monociti% 8,0 val 2-12
Micrologia e Virologia tutto negativo
Glicemia 94 val 60-110
Urea 20 val 10-50
creatinina 1,06 val 0,3-1,5
Protidemia tot. 6,97 val 6,4-8,3
ALT 23 val 10-41
AST 24 val 6-37
Colesterolo totale 146 val 140-220 adesso in range, normalmente più basso 129 circa.
Trigliceridi 86 val 35-161
Sideremia 65 val 55-158
Ferritina 11,4 val 20-280
elettro foresi delle sieroproteine
Albumina 63.1 int rif % 55,8-66,1 int rif g/dl 3,50-5.56
Alfa1 3,5 int rif% 2,9-4,9 int rif g/dl 0,17-0,41
Alfa2 8,3 int rif% 7,1-11,8 int rif g/dl 0,44-1,00
Beta1 6,6 int rif% 4,7-7,2 int rif g/dl 0,28-0,61
Beta2 4,7 int rif% 3,2-6,5 int rif g/dl 0,20-0,55
Gamma 13,8 int rif% 11,1-18,8 int rif g/dl 0,68-1,58
da 3 anni ho la formula inversa linfociti neutrofili che sembra di tanto in tanto attenuarsi a poi ricompare, questo a seguito, nel 2009 di cytomegalovirus preso in viaggio di lavoro al'estero. perchè non rientra ancora nel range da cosa potrebbe dipendere?
è il caso di indagare attraverso ulteriori esami (Visita ematologica, striscio di sangue o tipizzazione dei linfociti?)
Ferritina: terzo esame dopo donazione dove compare ferritina bassa (controllando su esami pregressi si alterna qualche volta con la sideremia) da cosa potrebbe dipendere?
questa estate visti i valori di ferritina bassa ho fatto una cura di multicentrum x 1 mese e sporadicamente 2 volte legumi (lenticchie). È possibile che sia questa la causa della mia spossatezza, capogiri e senso di nausea? Potrebbe essere causata da piccole emorragie? O dal fatto che dono ormai da anni con ritmo di 4 volte l’anno?
dovrebbe essere indagata? (test di celiachia per malassorbimento o sangue occulto nelle feci?)
Nel 2009, prima di partire ho fatto una colon per dolore a finco dx e muco, mi sono state riscontrate emorroidi di 2 livello, curate con legatura l'anno scorso.
Sempre nel 2009 gastroscopia dove si eviceva una "Gastroduodenite bulbare erosiva" tutt'ora curata con Pantopan 40mg.
sono un tipo molto ansioso e penso di soffrire di colon irritabile poichè il dolore al finaco dx raramente mi lascia.
Mi chiedo questa carenza di ferrittina potrebbe essere causata da perdite ematiche dell'apparato gastrointestinale, per il quale sempre nel 2009 e prima della colon ho effettuato esame feci per sangue occulto con esito negativo? leggendo su questo sito un ragazzo ha scoperto di avere un polipo proprio attraverso questo esame e questo valore basso, dovrei rifare gli esami? vi prego datemi qualche consiglio grazie.

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Fin quando il valore dei neutrofili è così (leggermente bassino) e quindi la formula invertita, non credo che sia opportuno approfondimenti ulteriori.
Solo controllo ogni tre due-tre mesi.
relativamente ai suoi problemi fisici, è opportuna una attenta valutazione medica (visita).
saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dott. Cimminiello,

la ringrazio per la risposta, desidero comprendere però se secondo lei i valori della ferritina possono destare preoccupazione.


cordialità.

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non eccessivamente. E' lieve il calo. Provi ad alimentarsi con più carne, eventualmente fegato di maiale, etc.
Controllo tra tre mesi.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dott. Cimminiello,

Scusi il ritardo ma non ho avuto modo di collegarmi, la ringrazio davvero per il prezioso consiglio. la terrò aggiornato.


Saluti

[#5] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
In attesa di sue notizie.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dott. Cimminiello,

Le sono davvero grato per l'interessamento.

sto attendendo la possibilità di donare per avere nuovamente l'esito completo dell'emocromo, ma allo stato attuale il mio malessere è un po peggiorato:

ho accusato delle vertigini intolleranza alla luce ed acufeni, mi sono recato allora dall'otorino che mi ha prescritto

- Vetisec 16 mg 1 la mattina ed una la sera x 10 giorni
- Flugeral 5 mg una la sera per 15 giorni.
- tac al massiccio facciale.


sto seguendo la cura senza particolari sollievi, in più avendo fatto altre rx alla schiena ed alla rachide cervicale ho chiesto se non fosse meglio fare una risonanza, così mi è stato proposto di fare rm rachiede cervicale e massiccio, domani ritirerò l'esito.

a questa sensazione se ne è sommata un'altra, ovvero il fastidio alla luce è leggermente aumentato e vedo come se mi fossi stropicciato gli occhi da poco.
I colori mi sembrano un attimo più accentuati ed ho una sensazione di spossatezza ed oppressione alla testa come se un tizio mi stesse stringendo il capo con due mani.

il dolore parte dalla spalle arriva al collo passa dietrole orecchie per le tempie ed arriva agli occhi.

dopo l'esito della rm andrò dall'otorino che farà prova vestibolare ed allergiche, ho anche prenotato dall'oculista (ultimo controllo ok a gennaio).

adesso sono molto giù anche perchè è una sensazione invalidante io lavoro al terminale per 8 ore ed in questo stato non riesco.

Sarà una mia fissazione ma da quando ho contratto la varicella (31 anni ) ed il cyto (33) non ho più avuto pace. Mi sono iscritto in palestra ma non ho la forza di andare.

cosa posso fare?

grazie comunque per la disponibilità e la professionalità.

[#7] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dott. Cimminiello,

le allego esito RM, quello che mi preoccupa non poco sono le note riferite all'ipofisi, può essere questa la causa del mio malessere e vertigini devo effettuare altri accertamenti?

mi faccia sapere la prego:



RM CERVICALE:
Esame RM eseguito con scansioni TSE T1 e T2 pesate, TSE T2 IR e FFE GR T2*, nelle sole condizioni di base, secondo i piani assiale e sagitale.
Compatibilmente con le condizioni di scarico funzionale , modesta riduzione della fisiologica lordosi cervicale.
Minimi iniziali fenomeni degenerativo-artrosici, interapofisari, causan lieve riduzione del calibro dei forami di coniugazione .
A livello dello spazio intersomatico C2-C3 regolare ilprofilo posteriore del discointersomatico.
A livello delo spazio intersomatico C3-C4 regolare il profilo posteriore del disco intersomatico; forame di coniugazione sinistro modicamente ristretto a causa di fenomeni artrosici a carico del massiccio articolare omolaterale.
A livello dello spazio intersomatico C4-C5 regolare il profilo posteriore del disco intersomatico.
A livello dello spazio intersoamatico C5-C6 si apprezza modesto bulgiing discale circonferenziale, posteriormente responsabile di cancellazione del grasso epidurale e di minimo appoggio sul sacco midollare.
A livello dello spazio intersomatico C6-C7 si apprezza minimo bulging discale circonferenziale, posteriormente responsabile di cancellazione del grasso epidurale e di minimo appoggio sul sacco midollare.
Non alterazioni dell’intensità di segnale a carico del midollo.
RM MASSICIIO FACCIALE:
Esame RM eseguito con scansioni TSE T2 pesate, TSE T2 IR e FFE GR T1 3D, nelle sole condizioni di base, secondo i piani assiale e sagittale.
Nelle fosse nasali ipertrofia mucosa dei turbinati inferiori.
Minima deviazione a destra del setto nasale.
Seni Frontali Ipoespansi.
Regolare aspetto della mucosa parietale dei seni mascellari, frontali e sfenoidali in assenza di quote fluide intrasinusali
Minima Iperintensità parietale a carico delle celle etmoidali.

R.A: asimmetria dell’ipofisi a causa di modesto aumento volumetrico dell’emighiandola destra,
compatibilmente con l’esame non mirato r non a strato sottile.

grazie

[#8] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
La cosa che mi desta qualche pensiero è l'aumento volumetrico dell'ipofisi che merita approfondimento diagnostico come richiesto. Relativamente alle protusioni discali erniarie della colonna cervicale le consiglio valutazione ortopedica/fisiatrica.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#9] dopo  
Utente 685XXX

Grazie per la sua celerità,


il mio medico curante, al quale ho chiesto se fosse necessario eseguire controlli ormonali o nuova rm con contrasto per appurare questa anomalia, mi ha risposto che secondo lui non sono previsti od opportunoi altri controlli, poichè i capogiri potrebbero essere imputabili al referto della rm cervicale ed un asimmetria dell'ipofisi è refertato come normale - compatibile con "con l’esame non mirato e non a strato sottile".

a breve farò comunque una prova vestibolare da orl.

che ne pensa dovrei comunque accertare questa anomalia o reputarla normale ? potrei postare la richiesta nella sezione apposita? endocrinologia?

cordialità.

Ps dimenticavo di dirle che durante i vari esami il mio andrologo mi ha prescritto esami ormonali dove è risultato che il testosterone è ok come pure fsh ed tsh.

[#10] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
E' una anomalia. Merita approfondimento. Utile consulto con i bravissimi colleghi dell'endocrinologia.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#11] dopo  
Utente 685XXX

Grazie sempre per la cortesia.

ho postato la richiesta nella sezione di endocrinologia come da lei consigliato, vorrei inoltre comprendere se nella mia cottà è presente qualche valido neurochirurgo per far visionare la rm.


grazie davvero

[#12] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#13] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dr. Cimminiello,


ho appena ritirato l'esito degli esami contenenti anche il test per la celiachia,

ci sono dei valori non standard come la bilurimia alta e gamma gt creatininemia e colesterolo ldl bassi , devo preoccuparmi a cosa potrebbe essere imputatabile?
possono questi valori causarmi queste vertigini?


Assetto Glucidico
Glicemia 95 valore 60-110
HbA1 Emoglobina glicata 5.6 valori normali 0-6

Assetto lipidico

colesterolo 135 valore 120 200
colesterolo hdl 64 valore >35
Colesterolo ldl valore 51.6 valori 70-129 *
trigliceridi 97 valore 45-170


composti azotati non proteici

Azotemia 40 valore 15-50
Creatininemia 0.82 valori 0.9-1.3 *


Enzimologia

Bilurimia Totale 1.79 valori 0.1-1 *
Bilurimia Diretta 0.48 valori 0.01-0.3 *
Bilurimia indiretta 1.31 valori 0.01-0.75 *

Gamma gt S/U 12 valori 15-55 *
Transaminasi got 20 valori 5-40
transaminasi gpt 15 valori 5-40



Anticorpi Anti Gliadina Iga 2.2 negativo <12
Anticorpi anti Gliadina IgG 2.8 Negativo <12
transglutaminasi IgG 2.4 valori0-18
tranglutaminasi IgA 2.8 valore 0-18
Uricemia 4.8 valore 3.5-7.2

Quadro Elettrolitico
Potassio 4.69 valori 3.5-5.3
Sodio 141 135-148

Sierodiagnosi da immunodeficienza acquisita

HIV Negativo

Sierodiagnosi da infezione Epatite C
HCV ab Negatico


grazie e buon lavoro

[#14] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Lieve aumento della bilirubina forse legato al digiuno o forse perché potrebbe avere un Gilbert (nulla di preoccupante).
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#15] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dr. Cimminiello,

intanto devo scusarmi per non averla ringraziata prima ma sono stato fuori per lavoro.

ho da poco effettuato eco collo (ghiandole salivari e tiroide) più addome completo, le posto sotto l'esito cosa ne pensa?

i noduli tiroidei possono avere attinenza con il micro adenoma?
la tiroide è molto aumentata? da cosa potrebbe dipendere?
inoltre questa linfoadenopatia potrebbe dipendere dalla mia gola arrossata? anche se stranamente mi fa male solo il lato dx e non il sx.

Tiroide in sede aumentata di dimensioni (DAP 2 cm a dx e 2.2 cm sx)
disomogenea per presenza a dx di formazione ovalare isoecogena di circa 4.5 mm non vascolarizzata; a sx formazione cercinata anecogena di circa 8 mm priva di vascolarizzazione.
Utile consulenza Endocrinologica.
trachea In asse.
linfoadenopatia subcentimetrica in sede sottomandibolare sn.

non alterazioni etg evidenziabili a carico delle ghiandole sottomandibolari, parotidi e tessuti molli del collo.

Fegato di regolari dimensioni ed ecostruttura, privo di lesioni focali.
VBP e V.porta nei limiti.
Colecisti a pareti regolari, alitiasica.
Pancreas non analizzabile per intenso meteorismo epigastrico.
Reni in sede di regolari dimensioni, con regolare rapporto cortico-midollare.
Non Dilatazioni calico-pieliche nè immagini riferibili a calcoli.
Vescica pocodistesa a pareti regolari, alitiasica.
Prostata nei limiti (1.5 cm x 3.3 cm) disomogenea per presenza di fini calcificazioni intraparechimali.


tra qualche giorno farò la visita endocrinologica a pagamento qui i tempi sono biblici si parla di Maggio.

cordialità

[#16] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Provi a sentire i bravissimi colleghi endocrinologi, sapranno sicuramente consigliarle meglio.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#17] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dott. Cimminiello,


In calce le allego l’esito degli esami richiesti per conrollo dall’endocrinologo e dall’allergologo:

Leucociti 4800 mmc 4000-11000
Emazie 4360000 4.500.000-6.500.000
Emoglobina 11,6 gr/dl 14-17,5
Ematocrito 38 40-54%
Volume corpuscolare medio 87,16 76-96
MCH 26,61 pg 25-32

Formula leucocitaria
Neutrofili 50 45-70%
Linfociti 40 25-45%
Monociti 1 2-8%
Eosinofili 8 0-6%
Basofili 1 0-2%
Piastrine 295.000 150.000-400.000 mmc



VES

Dopo 1^ ora 8
Dopo 2^ ora 20
Indice di katz 9.00 5-13

Test reumatici

Proteina C reattiva (turbidimetria) 4 inf.5mg/L
Citomegalovirus Ig.M (immun.) 0.12 negativo: inf. a 0.70
Epstein barr virus IgM (ELISA) 0.02 inf. a 0.10

Immunoglobuline

IgA 287 Adulti 90-470
IgG 1.119 Adulti 800-1700
IgM 228 Adulti 50-350

Batteriologia

As. Colt essudato faringe
Carica batterica (colonie/ml): Ass. di sviluppo
Batteri da coltura ident. Biochim.: assenti

Radioimmunologia

IGE TOTALI 225 adulti 0-180

IGE SPECIFICHE

Classe 0 : 0-0,35 Assente
Classe 1: 0.35-0.70 basso
Classe 2: 0.70-3.50 modesto
Classe 3: 3.50-17.50 alto
Classe 4: 17,50-50.00 altissimo


Mix graminacee 1.56 Kua/l
Dermatophagoides pt. 0.90 Kua/l
Dermatophagoides farinae 0.80 Kua/l
Epitelio Gatto 0.60 KUa/l
Erba Canina 1.20 Kua/l

Radioimmunologia
Testosterone 7.3 3-12 Adulti
Testosterone libero 18.7 (età 20-39) 8.8-27 pg/ml
Estradiolo 16 pg/ml 15-60
Tireotropina TSH 1.2 Euiroidei 0.2-4.0
Antic. Anti-tireoglob. (TGAB) Irma 18 lU/ml 0-30

Preciso che gli esami sono stati fatti a 9 giorni dalla donazione, che tuttigli ormoni tiroidei ed ipofisari sono nella norma. L’endocrinologo mi ha riferito, dopo aver guardato la risonanza che secondo lui non si evince alcun microadenoma e che è visibile con tutto il metodo di contrasto solo una asimmetria dell’emighiandola destra, compatibile anche con trauma infantile ( da piccolo sono caduto per una rampa di scale con il girello).
Mi ha consigliato di ripetere RM ed eco tiroide tra un anno ed eventualmente se non dovesse essere variata la situazione scordarmi dell’ipofisi.
Inoltre essendo i linfonodi di carattere reattivo non è necessario monitorarli.
Le IGE Totali alte a cosa potrebbero essere dovute? Adesso, complice lo scemare dell’ansia mi sento un po meglio, ma quelle fastidiose sensazione di vertigine e fotofobia seppure attenuata non sono passate


Grazie per la pazienza dimostratami.
le faccio tantissimi auguri seppur in ritardo.

[#18] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Anche quelle di poco sopra la norma. Aumento del tutto apecifico.
Sono contento che le cose vanno meglio e vedrà che presto si metterà tutto a posto.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#19] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dott. Cimminiello,

ho appena ricevuto le analisi post donazione, sembra tutto nella norma tranne i linfociti (non so come mai da loro risultano sempre un po più alti) che penso stiano tornando nella norma, poichè anche i neutrofili si sono stabilizzati.

Quello che mi preoccuoa è il valore della ferritina che continua inesorabilmente a scendere ultima donazione(vedi post sopra) era di 11.4, in queste risulta 8.7...con u valore minimo di 20 e masimo di 280 ng/mL.

secondo lei i fastidi quali la spossatezza ed i capogiri con questi particolari sensazioni agli occhi potrebbero essere imputabili a questa carenza i ferro?

le dico questo perchè un mio amico soffriva di questi sintomi e solo successivamente hanno scoperto che aveva un, ulcera gastrica che gli causava perdite ematiche.

Non credo dopo vari esami quali colon e gastro che io sia a questi ivellli, ma è possibile imputare ciò alle ripetute donazioni, 4 in un anno?

come posso capire dove va a finire questo ferro e come soprattutto posso integrarlo?


Globuli Rossi 4, 89 4,1-5,9 10^12/L
Emoglobina 13,70 13, 5 - 18 g/dL
Valore Ematocrito 40,3 40 - 52 %
MCV 82,4 80 - 96 fL
Piastrine 265 150- 450 10^9L
Globuli Bianchi 6,7 4 - 11,3 10^9L
Linfociti % 44,8 > 19 - 42 %
Neutrofili % 43,1 41-73 %
Eosinofili% 2,2 1 - 6 %
Basofili % 1,2 0,1 - 1,6 %
Monociti% 8,7 2-12 %
Glicemia 92 60 - 110 mg/dL
urea 37 10 - 50 mg/dL

Creatinina 1,04 0,3 - 1,5 mg/dL
Protidemia totale 7, 47 6,4 - 8,3 g/dL
ALT 18 10 - 41 U/L
AST 19 6 - 37 U/L
Colesterolo totale 143 140 - 220 mg/L
trigliceridi 63 35 - 161 mg/dL
Sideremia 114 55 - 158 mcg/dL

Ferritina 8,7 < 20 - 280 ng/mL

la ringrazio e le auguro buona epifania.

[#20] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
La sintomatologia che lei presenta non credo che sia correlata al lieve calo della ferritina credo dovuto alle donazioni e non a perdita. Non ritengo opportuno alcun atteggiamento farmacologico da intraprendere. Dovrebbe saltare una donazione e far ricorco ad alimenti ad alto contenuto di ferro. Ricontrolli il tutto tra tre mesi.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#21] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dott. Cimminiello,

ho finalmente ritirato oggi gli esami mancanti ovvero la tipizzazione linfocitaria che le riporto in calce:

WBC 5100 5400-8800
Linfociti 1734 1900-3200 mmc (30-42%)
B CD 19+ 128 160-500 mmc (66-80%)
T CD3+ 1488 1300-2350 mmc (66-80%)
T CD3+CD4+(HELPER) 696 800-1500 mmc (38-52%)
T CD3+CD8+(SUPPR/CIT) 730 420-860 mmc (20-30%)
NK CD3- 16+56 95.0 170-410 mmc(7-17%)
RAPPORTO CD3+CD4 / CD3+CD8 0.9


Cosa ne pensa? i valori alterati da cosa potrebbero dipendere?

non so se possa incidere, ma il prelievo è stato effettuato 9 giorni dopo la donazione.

Grazie e buona serata

[#22] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Per sommi capi le cose vanno bene; i pochi valori fuori norma sono di lieve entità e non significativi.
Stia tranquillo. Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#23] dopo  
Utente 685XXX

Gent.le dott. Cimminiello,


è sempre davvero cortese e disponibile.

so che magari le potrà sembrare una sciocchezza ma desidero comprendere se con questi esami è scongiurabile un linfoma.

leggendo anche su questo sito ho appreso che la sudorazione notturna spesso è causa di questo male, io qualche mese fa ho avuto qualche evento anche qualcuno questa settimana oltre a prurito diffuso.


forse è solo la mia mente ma non so perchè mi capita di pensarci.


grazie per la cortesia.

[#24] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
la diagnosi di linfoma non viene fatta con gli esami del sangue, bensì con esami strumentali dopo attenta visita medica.
Relativamente ai suoi sintomi questi non sono correlabili a malattia linfomatosa in atto:
la sudorazione è notturna e profusa (bagno completo dele lenzuola) e si ripete sempre non in soli rari casi.
Così anche il prurito: è irrefrenabile e non lo si sede con nulla; i pazienti giungono con vaste lesioni da grattamento.
Spero di averla dissolta dai suoi dubbi.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!