Utente 185XXX
Gentili dottori buongiorno. Sono un ragazzo di 19 anni. Il 19 Gennaio 2011 feci un normale prelievo del sangue come controllo, e il resoconto fu:

Neutrofili 38,1 , quando dovrebbero essere compresi tra 40 e 74;
Linfociti 49,2 , e dovrebbero essere tra 19 e 48;

inoltre:
Albumina 69,5 , il range è da 56 a 67;
Beta 8,3 , e dovrebbe stare tra 9,5 e 14,5.

A Novembre ripeto gli esami:
Neutrofili 35,9;
Eosinofili 10,5 , i quali dovrebbero essere compresi tra 0 e 7.
Colesterolo TOT: 208, con un massimo di 200.

Infine, 24 Gennaio 2012:
Neutrofili 37,5;
Eosinofili 8,3.
Sembrano stiano tornando alla normalità.. Il mio medico pare tranquillo. Chiedo, non c'è bisogno di allarmarsi oppure dovrei effettuare altri controlli?

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
C'è una lievissima inversione di formula che potrebbe anche essere in relazione a fatti virali, ma niente di preoccupante; gli eosiniofili sono lievemente aumentati ; questo può avvenire in soggetti allergici ma . con gli ultimi esami, mi sembra che stiano ritornando nella norma. In conclusione stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi