Utente 121XXX
buongiorno,sono una donna di 35 anni e alla 24 settimana di gravidanza.
premetto di essere una persona ansiosa ma spero di non averne motivo.
ho un linfonodo laterocervicale sx da circa 7 o forse 8 anni che non mi ha mai dato nessun fastidio. ha un diametro di circa 1 cm ed è sempre stato così.
sono due giorni però che al tatto mi fa male..non sono raffreddata, non ho febbre ,non ho carie dentali e il mio ultimo emocromo fatto circa 2 mesi fa era ok (valutato dal mio ginecologo). devo preoccuparmi?? premetto solo una cosa: sono due notti che dormo male con il cuscino(non so se è importante o meno) !! spero di ricevere una risposta che mi tranquillizzi..
Ringrazio in anticipo!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive non è affatto preoccupante. Tuttavia per i limiti dello strumento telematico una visita di conferma è necessaria

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 121XXX

la ringrazio.. sono passati alcuni giorni e a dire il vero il dolore mi è passato totalmente e senza assumere nessun farmaco..in ogni caso seguirò il Suo consiglio.
grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive starei tranquilla ed il mio consiglio solo a scopo precauzionale.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com