Utente 196XXX
Egregi medici,

Le mie ultime analisi del sangue hanno evidenziato una conta totale dei globuli bianchi di 3700, a fronte di un valore minimo di almeno 4000 K/uL.
Ho questi valori bassi (non sono mai saliti oltre 4400) da almeno 10 anni, ma mai erano scesi così sensibilmente.
Il problema è complicato da una costante formula leucocitaria invertita, con i neutrofili cronicamente bassi (neutropenia), i linfociti normali nei valori assoluti ed i monociti in leggero eccesso.
Ho fatto due visite ematologiche nel 2007 e nel 2009, mi hanno prescritto vari esami quali tipizzazione linfocitaria (tutto bene), TORCH (positivo per citomegalovirus e herpes 1) EBV (IgG positive), di mia iniziativa ho fatto anche il test HIV (negativo), ed il consiglio è stato solo quello di ripetere di tanto in tanto l'emocromo senza fare nulla.
Ora però ho questo valore WBC 3700 che non è mai stato così raso terra, e comincio sinceramente a preoccuparmi.
Grazie in anticipo per l'attenzione che vorrete dedicarmi. Cordialmente.

[#1] dopo  
 Staff Medicitalia.it

Gentile utente,
da verifiche effettuate sugli indirizzi ip ci risulta che abbia già inviato una richiesta simile.
Le ricordiamo che non è consentito avere più di un account per singola persona né inviare richieste multiple su uno stesso problema.

Grazie per la collaborazione
staff@medicitalia.it