Utente 241XXX
Salve, Negli ultimi esami del sangue,fatti perche da un'ecografia alla tiroide mi sono stati trovati linfonodi ingrossati, sono venuti fuori i seguenti valiri:
Emocromo:
Leucociti 8,98 valori normali 4,80-10,80
Eritrociti 5,71 valori normali 4,20-6,10
Emoglobina 14,7 valori normali 14-18
Ematocrito 46,3 valori normali 42-52
Poi i valori sballati sono
Neutrofili 27,8 valori normali 40-74
Linfociti 52,6 valori normali 19-48
Monociti 11 valori normali 2-9
Eosinofili 8,2 valori normali fino a 7,0
Basofili 0,4 valori normali fino 1,5
Volevo chiedere questi valori sballati da che potrebbero dipendere? Infezzione? Allergia? Altro? I leucociti però nell'emocromo pare siano nella norma e la VES a 3

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
C'è un'inversione di formula che potrebbe essere in relazione a fatti virali : le consiglio, in accordo con il suo medico, anche i tests virologici classici ( cito, mononucleosi, toxoplasma )
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 241XXX

Salve ho provveduto a rifare analisi del sangue:

Neutrofili 45,3
Monociti 11,2
Eosinofili 5,3
Questi i valori ancora sballati. Ho provveduto anche a test della mononucleosi:

IgG 1,23 valori di riferimento: negativo fino a 0,09 positivo da 0,21 in poi
IgM 0,35 valori di riferimento: negativo fino a 0,11 positivo da 0,19 in poi

In più vi sono altri 2 valori
GOT-AST 16 Fino a 40
GPT-ALT 15 Fino a 41

Quello che volevo chiedere ho contratto la mononucleosi?
Gli altri valori got e gpt cosa sono? Fegato? Correlazione con la mononucleosi? Visto che non erano stati richiesti

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
I valori di Ig M positivi indicano una mononucleosi in atto o recente. Non deve fare niente di particolare , salvo il riposo ed evitare traumi a livello milza. La malattia passerà da sola abche se i linfonodi potranno permanere ingrossati per tempi lunghi
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 241XXX

tempi stimati per il passaggio della fase acuta della malattia?
in effetti da un'eco del collo si notavano diversi linfonodi ingrossati a detta dell'ecografo reattivi, questo già ain data 6-02-2013

[#5] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non si possono stimare dei tempi perchè ogni individuo ha i suoi ma ritengo che nel giro di un mesette i valori di Ig M si dovrebbero negativizzare
Un saluto

A. Baraldi