Utente 323XXX
Salve,vorrei chiedere un parere riguardo una terapia che devo iniziare.Premetto che sono alla 27 settimana della mia seconda gravidanza,ho 34 anni,e dal mese scorso il mio ginecologo mi ha prescritto di prendere tutti i giorni una compressa di aspirenetta avendo i seguenti valori alti:d-dimero386(10-200)fibrinogeno441(200-400).Dopo un mese circa di terapia ho riefettuato gli esami di routine e i valori erano abbassati solo il d-dimero 271 mentre tutti gli altri rientravano nei valori normali,ma alla visita il ginecologo mi ha sospeso la compressa di aspirenetta ,sostituendola con le punture di eparina 0.6 una volta al di'.Ora io mi chiedo se secondo voi sia necessaria questa nuova terapia dato che i valori sono abbassati e se a vostro parere una volta iniziata dovrò farla fino a fine gravidanza.Corro dei rischi se non la faccio dato che non ho mai sofferto di problemi di coagulazione?

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
TERAPIA NON CONDIVISA DALLO SCRIVENTE, SIA L'ASPIRINETTA, SIA L'EPARINA (IN GRAVIDANZA C'é QUADI SEMPRE UN AUMENTO LIEVE DEI D-DIMERO (ATTIVAZIONE DELLA COAGULAZIONE).
SE IL COLLEGA HA RITENUTO OPPORTUNO PRESCRIVERLE QUESTA TERAPIA, VUOL DIRE CHE HA NOTATO UN QUALCOSA CHE LA GIUSTIFICA.
E' GIUSTO CHE NE PARLA CON LUI.
SALUTI
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!