Utente 739XXX
buongiorno
per rinnovo patente ho ovuto fare degli esamidel sangue in data (5/6(2008)e dagli esiti ho notato questi valori elevati:
transaminasi (ast) valore 46 limite fino a 40
transaminasi (alt) valore 100 limite fino a 55
gamma gt valore 96 limite 12-64
hb conc. media (mchc)valore 36.7 limite 32.0- 36.0
altri valori sono nella norma
transferrina desialilata nella norma
leucociti nella norma
emazie nella norma
emoglobina nella norma
ematocrito nella norma
vol corpusc.medio nella norma
hb corpusc.media nella norma
grado di anisocitosi nella norma
piastrine nella norma
neutrofili nella norma
linfociti nell norma
neutrofili nella norma
linfociti nella norma
monociti nella norma
eosinofili nella norma
basofili nella norma
preoccupato sono andato dal mio medico per spiegazioni, mi ha prescritto altri esami:
data esami 11/7/2008
transaminasi(ast)valore 56 limite fino a 40
transaminasi (alt)valore 141 limite fino a 55
gamma gt valore 119 limite 12-64
proteine totali nella norma
albumina nella norma
alfa 1 nella norma
alfa 2 nella norma
beta nella norma
gamma nella norma
rapporto a/g nella norma
ferritina nella norma
hbv:hbsg (antigenes) negativo
hbv: hbsab (anticorpi anti-s) > 1000
anticorpi anti-hcv assenti
anticorpi anti-hiv 1 2 assenti
alfa fetoproteina nella norma
preciso che ho 29 anni nn fumo bevo qualche birra
mi devo preoccupare ????grazie
volevo segnalare che sono 2 giorni che mi sento un po balordo (niente nausea ne vomito ne dolori )

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
1) non e' un problema ematologico (l'ematologia studia i problemi primitivi dei globuli bianchi rossi e piastrine) ma internistico, epatologico oppure volendo medico legale.

2) gli esami del sangue per la patente si fanno quando ti prendono con l'etilometro e poi la commissione vuol sapere se uno e' pulito o se e' bevitore abituale.

3) il parametro piu' pesante, in quanto specifico, e' la transferirna desialata (transferrina carboidrato-carente o CDT) che misura l'esposizione all'alcol nelle 3-4 settimane precedenti (emivita transferrina = ca. 1 settimana). Qui viene riferita normale. Un punto a favore.

4) Nel suo caso pero' c'e' una bella epatopatia. Da dove arriva l'epatopatia? Non e' virale, in quanto non ha mai fatto epatite C e non ha epatite B in atto (forse e' stato vaccinato contro l'eatite B?). La sofferenza epatica e' probabilmente metabolica. Potrebbe derivare da una precedente storia di abuso alcolico (un punto a sfavore) ma tante volte invece e' proprio idiopatica (non si capisce da dove arriva).

5) di solito la commissione guarda un altro parametro dell'emocromo che lei non cita espressamente, l' MCV. Quant'e'?

In casi cosi' di solito finisce che la commissione rinnova, vista la CDT buona, ma per un periodo accorciato, visto il fegato un po' malmesso.

Il suo medico potra' voler proseguire gli accertamenti epatici, probabilmente con l'ecografia, ma se e' un tipo "aggressivo" anche con la biopsia. Dopodiche' io mi asterrei del tutto anche dalle poche birre, e non solo per la patente, ma proprio per vedere se gli indici del fegato migliorano. Si digerisce lo stesso anche con ALT e GGT a 100, ma con gli enzimi a 50 si digerisce meglio.








[#2] dopo  
Utente 739XXX

buonasera
prima cosa grazie per la velocita' con cui mi ha risposto e la disponibilita'
1)chiedo scusa se la sezione ematologica nn è la piu adatta ma nn ho trovato quella epatologica
2)la patente mi era stata ritirata 2 anni con 1 mese di sospensione dopo aver svolto gli esami ( transaminasi ast alt gamma gt transferrina desililata ecc.... mi era stata riconsegnata con validita'2 anni pultroppo ora dicono che con i valori cosi elevati nn me la rinnovano
negli esami svolti 2 anni fa solo la transaminasi alt era elevata gli altri valori erano nella norma
4)per la epatite B sono stato vaccinato quindi tutto normale
5)vol. corpusc.medio(mcv)" è questo???" è nella norma
riguardo al bere, ( bevo solo birra) calcolo una media di 1 litro e mezzo a settimana

[#3]  
20563

Cancellato nel 2010
MCV, bisogna vedere se e' piu' vicino a 80 o piu' vicino a 100.

Peggioramento degli indicatori epatici: dare la colpa all'abuso alcolico viene facile ma sappiamo che spesso non e' cosi'. Se ne conoscono tanti che hanno il fegato cosi', sono astemi e non hanno epatite. Se uno ha gia' una predisposizione alla steatosi e a qs. tipo di danno, e' facile che anche pochi grammi di alcol fanno male. Non indicano necessariamente abuso, un medico funzionario, in quanto medico lo sa anche lui, ma in quanto funzionario e' pagato per essere sospettoso e tutelare la comunita'.

Tutto quello che lei puo' fare, in attesa di una diagnosi da parte di uno specialista del fegato, da portare magari in commissione, e' buttar via anche le birrette, mangiare pollo e riso in bianco, e vedere cosa succede.


[#4] dopo  
Utente 739XXX

buongiorno dottore
grazie ancora per la sua disponibilita'
vol.corpusc.medio(mcv) valore 84.9 limite 80.0-95.0
ora mi rivolgero' a uno specialista,le faro' sapere
grazie ancora e buon lavoro

[#5] dopo  
Utente 739XXX

buongiorno dottore
dopo essere stato da un epatologo mi ha consigliato: ecografia addome e varie analisi eccole gli esiti:


ecografia 22/07/2008
fegato di volume nei limiti di norma, a margini regolari e con ecostruttura lievemente addensata ed iperlucente come nei casi di lieve steatosi fiffusa. nn lesioni focali
regolare architettura vascolare intraepatica.
colecisti medio-distesa, a pareti regolari,alitiasica
vie biliari nn dilatate
pancreas normoconformato, ad ecostruttura conservata,senza lesioni focali.
dotto di wirsung nn dilatato.
milza allungata, di volume medio-superiore,omogenea
reni normali per forma e volume, con spessore parenchimale ed ecostruttura conservanti.
nn lesioni focali. nn calcoli
vie escretrici intrarenali nn dilatate
CONCLUSIONE: lieve steatosi epatica


esami del sangue e feci 18/07/2008

glucosio nella norma
colesterolo ( totale) nella norma
trigliceridi nella norma
CUPREMIA valore 65 limite 70-155
BILIRUBINA NEL SIERO
BIIRUBINA TOTALE valore 2.05 limite fino a 1.20
BILIRUBINA diretta valore 0.69 limite 0.10-0.50
BILIRUBINAindiretta valore 1.36 limite 0.30-0.80
GAMMA GT valore 99 limite 12-64
FOSFATASI ALCALINA (ALP) valore 28 limite 40-150
CERULOPLASMINA valore 20.9 limite 21-53
latticodeidrogenasi ( ldh) nella norma
peoteine totali nella norma
ab anti nucleo (ana) negativo
ab anti mitocondrio (ama) negativo
ab anti muscolo liscio( asma) negativo
ab anticit. neutr. (anca)
cANCA negativo
pANCA negativo
ab anti l.k.m negativo
tsh (ormone tireotropo) nella norma
t3 (frazione libera) nella norma
t4 (frazione libera) nella norma
ige totali nella norma
ELETTROFORESI SP (capillare)
albumia valore 66.7 limite 49.7-64.4
4.94
alfa1 valore 4.1 limite 4.8-10.1
0.30
alfa 2 valore 7.1 limite 3.5-15.1
0.53
beta valore 9.7 limite7.8-13.1
0.72
gamma valore 12.4 limite 10.5-19.5
0.92
rapporto a/g valore 2.01 limite 0.99-1.81

alfa1 antitripsina nella norma
immonoglobuline(iga) nella norma
immonoglobuline (igG) nella norma
immonoglobuline (iGM) nella norma
ferritina nella norma
SIDEREMIA (ferro) valore 189 limite 31-144
capacita ferrolegante
cap ferroleg. libera (uibc) nella norma
cap.ferroleg totale (tibc) nella norma
indice di saturazione valore 52 limite 15-40
r.ca parassiti feci (oss.micr) negativa
r.ca parassiti feci (oss.micr) negativa
r.ca parassiti feci (oss.micr) negativa
con questi esami sballati cosa si deduce???
grazie

cosa vorranno dire questi esami sballati????


[#6]  
20563

Cancellato nel 2010
Lei e' andato in mano a un epatologo bravo. Ho due notizie, una delle quali buona

Quella buona e' che la patente gliela ridanno perche' il problema non e' l'alcol

L'altra notizia, meno buona, e' che gli esami suggeriscono la presenza di una emosiderosi o meglio emocromatosi, il che spiega la sofferenza epatica, gli esami sballati e l'alterazione ecograica della trama (tipo steatosi).

L'emocromatosi e' una malattia congenita del metabolismo del ferro in cui il ferro si deposita accumulandosi in alcuni "tessuti nobili" (cuore e fegato) facendoli funzionare male. Si caratterizza per l'abbondanza di ferro circolante ma soprattutto, dato quasi patognomonico, per la saturazione della transferrina, che normalmente e' circa il 33% ma qui aumenta arrivando al 50-60% e oltre.

L'epatologo le ha cercato ed escluso una carenza di AAT, un morbo di Wilson e una epatopatia autoimmune (campo nel quale quelli dei Riuniti di Bergamo sono particolarmente in gamba).

L'emocromatosi e' una patologia genetica e se non viene riconosciuta in tempo porta, vero i 50 anni, a insufficienza epatica (diabete), insufficienza del muscolo cardiaco e pigmentazione scura della pelle ("diabete bronzino" ).

L'epatologo quando vedra' le analisi vorra' proseguire con le indagini genetiche e forse con una agobiopsia al fegato per vedere i depositi di ferro, poi fara' la diagnosi. La terapia e' a base di farmaci che rimuovono il ferro in eccesso.


[#7] dopo  
Utente 739XXX

grazie dottore
pultroppo pero la patente nn me la danno ancora secondo loro è ancora un problema ALCOLICO ( nn so piu cosa fare) ora mi hanno prescritto l'esame del capello (centra qualcosa??) speriamo che con quello siano soddisfatti

p.s per precisazione nn fumo e nn misono mai drogato
grazie ancora dottore

[#8]  
20563

Cancellato nel 2010
Nel capello si cercano le sostanze d'abuso.

Porti gli esiti dall'epatologo e si faccia fare una diagnosi scritta da lui.





[#9] dopo  
Utente 739XXX

dottore grazie per la velocita delle risposte
in commissione mi trattano come un alcolizzato bho!! nn so cosa dire
riguardo agli esiti dice quelli del sangue??
sono convinto che se l'epatologo mi fa una diagnosi che esclude l'alcol in commissione se ne fregano e mi fanno fare lo stesso l'esame del capello
quanto tempo ci vuole per avere gli esiti????
grazie ancora

[#10] dopo  
Utente 739XXX

buonasera dottore
agiornamento della mia vicenda
dopo essere stato dal'epatologo con gli ultimi esami fatti, lui escludeva una possibile emocromatosi dicendo che per averla dovrei avere la ferritina altissima (ultimo esame 194.3 LIMITE 15-300)ma per togliere ogni dubbio mi consiglia di fare l'esame

esiti
mutazione C828Y ASSENTE (WT/WT)
mutazione H63D PRESENTE IN FORMA ETEROZIGOTE (H63D/WT)

COSA SIGNIFICA???????????
nel frattempo l'epatologo mi proponeva di rifare gli esami (transaminasi,gamma gt,sideremia)prima e dopo le ferie per vedere se due settimane senza lavoro possano influire coi valori (PRECISO CHE FACCIO UN LAVORO A CONTATTO CON VARIE SOSTANZE PIU O MENO TOSSICHE)

esiti data 5/08/2008 prima delle ferie
transaminasi ast valore 42 limite fino a 40
transaminasi alt valore 109 limite fino a 55
gamma gt valore 92 limite 12-64
sideremia valore 134 limite 31-144

esami 21/08/2008 fine vacanze
transaminasi ast valore 58
transaminasi alt valore 145
gamma gt valore 114
sideremia valore 139

COSA DICE LEI DOTTORE???

[#11]  
20563

Cancellato nel 2010
Dopo le ferie (nelle quali di solito non si digiuna) i valori del fegato non sono migliorati. Questo suggerisce che non sia colpa delle sostanze tossiche sul lavoro, ma di fattori extralavorativi.

Bene invece il ferro, che si e' ridotto significativamente da 190 a 130 e adesso e' stabilmente normale.

Dubbio l'esito dei test genetici. Premesso che l'emocromatosi e' stata messa in relazione statistica con almeno una ventina di mutazioni (un po' troppe per essere tutte decisive), delle due che ha fatto lei una e' normale (entrambe le copie dei geni sono "wild type" = normali), l'altra e' normale in una copia e mutata nell'altra. Questo forse non basta per parlare di vera emocromatosi, ma puo' indicare una propensione ad avere piu' ferro del normale.




[#12] dopo  
Utente 739XXX

buongiorno dotttore
dopo vari esami e nessuno di questi dava qualche indizio relativo a una patologia si è deciso di svolgere una biopsia epatica
esito biopsia
fegato con architettura lobulare conservata sede di scarso ed aspecifico infiltrato infiammatorio porto-parenchimale
epatociti lievemente poliformi con steatosi macro-microvescicolare(10%)
iperplasia delle cellule di kupffer
minima proliferazione duttulare biliare degli epatociti e lieve proliferazione duttulare biliare marginale (espressione di citocheratina 7)

che diagnosi propone dottore ???

grazie

[#13] dopo  
Utente 739XXX

chiedo scusa ma ho tralasciato questo:
reperto macroscopico
3 cilindretti rispettivamente di cm 2.8 ,cm 1.4 e cm 0.3
inclusi in toto (ab)
grazie

[#14]  
20563

Cancellato nel 2010
A quanto capisco non c'e' niente di clamoroso o specifico. leggera steatosi (molto comune), nessuna cirrosi (ottimo).

Non e' chiaro se sia stata fatta la colorazione per il ferro e con che reperto. probabilmente andava menzionata esplicitamente nella richiesta, e non si e' ritenuto di.

la conclusione e' una leggera insufficienza epatica sostanzialmente aspecifica e in definitiva del tutto benigna.


[#15] dopo  
Utente 739XXX

grazie dottore
le posso dire che quando ho fatto la biopsia, nn c'era una richiesta specifica riguardo al ferro

comunque neanche l'epatologo nella richiesta aveva idee chiare su cosa cercare



grazie gentilissimo