Utente
Buongiorno,
Circa 2 mesi fa ho effettuato delle analisi del sangue di controllo e ho trovato i seguenti valori fuori norma:

Alt 48* [1-40]
Gamma-GT 51* [0-40]
Colesterolo Totale 221

Ora a due mesi di distanza ho ripetuto gli esami e con grande sorpresa ho trovato questi risultati:

Alt 82* [1-40]
Gamma-GT 78* [0-40]
Colesterolo Totale 236
LDL 161*

Ho 25 anni. Conduco una vita normale (lavoro e studio), una dieta molto varia di tutto un po dalla quale non escludo nessun cibo, e credo di non esagerare con nulla, bevo massimo 2 birre a settimana e solo il venerdi sera, e fumo dalle 5 alle 10 sigarette al giorno.

Cosa potrebbero indicare tali valori cosi fuori range?

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Lei fà attività fisica ? Le chiedo questo poichè la palestra può incidere sui valori delle transaminasi; se così non è i suoi valori indicano una lieve sofferenza epatica. IL consiglio è di eseguire un'ecografia di fegato e vie biliari, limitare l'alcool e seguire una dieta leggera ed equilibrata con pochi grassi e niente fritti. Sarebbe utile eseguire anche i markers epatite , se non l'ha già fatto. Ne parli con il suo medico
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
Innanzi tutto la ringrazio per la sua risposta celere e chiara, di seguito vorrei chiederele un altro parere, io non svolgo nessun attivitá fisica.
In secondo luogo volevo dirle che sono stato dal medico curante che mi ha detto che si sono valori fuori norma ma nulla di che, ha deciso di attendere 3 settimane, e ripetere gli esami aggiungendone qualche d'uno piú specifico (ad esempio la bilirubina). Non mi ha parlato di marker epatite (io comunque lo escludo in quanto all'etá di 13 anni ho eseguito i vaccini).
A proposito ho un linfondo dietro l'orecchio sinistro ingrossato per non si sa quale motivo da 3 mesi, potrebbe essere collegato? Il mio medico mi ha detto di andare dall'otorino. Pure se io non riscontro alcun sintomo a livello della parte superiore del corpo.
Ho forti dolori al fianco sinistro e testicolo, l'urologo ha detto che non ho nulla, e soffro di ''cefalea'' da 13 giorni, e sento che piu il tempo passa piu sento dolore al collo e comunque lato posteriore del cranio.

-Secondo lei tali valori ed i sintomi che accuso sono da ritenersi
collegati?

-Secondo lei un approccio cosi tranquillo da parte del mio medico é
da ritenersi valido, glie lo chiedo in quanto non conosco il mio
medico curante, dato che mi é stato assegnato random dopo che la mia
dottoressa di fiducia purtroppo é dovuta andare via.

Grazie di nuovo per la sua attenzione.

Cordiali Saluti.

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Sicuramente non sono valori elevati. Per quanto riguarda i markers , visto che è vaccinato, non vi sono problemi. A questo punto faccia soltanto l'ecografia e segua un regime dietetico ricco in frutta e verdura, carni bianche , pochi grassi, molto pesce e niente alcool. Tra qualche tempo ripeta gli esami
Un saluto

A. Baraldi