Utente 104XXX
Buonasera,
vorrei un parere su alcuni valori dopo aver effettuato gli esame sangue (che ripeto ogni 2 anni), tengo sotto controllo il PSA poichè ho superato i 45 anni.

L'ultimo esame era stato effettuato in agosto 2014 e l'unico valore un po' fuori era Linfociti 3,64 x 1000/mm3 con valore di riferimento compreso tra 1,00 e 3,50.

L'altra settimana ho eseguito nuovamente gli esami per un controllo di routine e questi sono i valori anomali:
WBC (Leucociti) 12,70 K/microL con valore di riferimento compreso tra 4,5 e 11;

PLT (Piastrine) 380 K/microL con valore di riferimento compreso tra 130 e 350;

Neutrofili 61,30% , 7,79 K/microL con valori di riferimento compresi tra 2,0 e 6,90,

La sera prima di effettuare il controllo ho avuto un emicrania intensa con nausea e vomito e la mattina, durante il prelievo del sangue, avevo ancora mal di testa.

Sono valori molto alterati?
E' il caso di ripetere gli esami?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Massimo Scorretti

24% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Signore,

le dico che in generale la valutazione dell'esame emocromocitometrico va effettuata per intero su tutti i parametri dell'esame stesso. Ancora meglio sarebbe valutare nella loro complessità e completezza gli ultimi 2 esami emocromocitometrici. Fatta questa necessaria premessa non credo che delle piccole variazioni del numero delle piastrine e dei globuli bianchi/leucociti possano farla preoccupare. Le fluttuazioni del numero delle piastrine sono abbastanza comuni e piccoli scostamenti come quello registrato nel suo caso non sono realmente significativi. La lieve leucocitosi (aumento dei globuli bianchi) registrato nelle sue analisi potrebbe essere dovuto a qualche lieve infiammazione in corso o influenza o altro appena passata. Ricontrolli l'esame tra 1 mese, ma non c'è nulla di cui preoccuparsi.
CORDIALI SALUTI
dott. Massimo Scorretti
Cardiologo Ematologo

[#2] dopo  
Utente 104XXX

Grazie della risposta, effettuerò questa settimana nuovamente gli esami a distanza di un mese come da suo consiglio e Le farò sapere.

buon lavoro

[#3] dopo  
Utente 104XXX

Buongiorno,
a seguito delle sue indicazioni ho atteso un mese ed ho effettuato nuovamente gli esami nella stessa clinica che sembrano migliorati.
Ecco i risultati:
WBC (Leucociti) 11,40 K/microL con valore di riferimento compreso tra 4,5 e 11;

PLT (Piastrine) 354 K/microL con valore di riferimento compreso tra 130 e 350;

Neutrofili 51,50% , 5,87 K/microL con valori di riferimento compresi tra 2,0 e 6,90;

Linfociti: 33,70%, 3,84 K/microL con valori di riferimento compresi tra 0,90 e 3,80;

Monociti: 9,90%, 1,13 K/microL con valori di riferimento compresi tra 0,150 e 1,00.

Attendo un sua opinione, grazie ancora della sua disponibilità, una buona giornata!