Utente 454XXX
buonasera in seguito ad accertamenti in vista di un intervento ho eseguito alcuni esami del sangue con i seguenti valori emocromo normale,calcio nei limiti ferro buono p-alt e p-alp buoni colesterolo hdl 61 (39-60 mg/dl) e 1,59 (livello desiderabile 1,01-1,56 mmol/L) colesterolo ldl buono trigliceridi buoni paratormone 139 (17-73ng/L) proteine totali 71 (62,0-82,0 g/L) zona alfa 1 3,9 (1,4-3,1%) proteina c reattiva <3,4 (0,0-5,0mg/L) che significa quel segno? ferritina 19 (30-400) esami urine eritrociti 17 (0-15)leucociti buoni batteri 238(0-200) cellule 24 (0-20) ho 43 anni e nel 2007 ho subito un isterectomia conservando le ovaie.che significato an questi esami e i loro valori e perche il paratormone e cosi alto e la PCR a quel segno?un saluto

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
"< 3,4 mg/L" significa "minore di", cioe' la PCR e' molto bassa, segno che i dolori non dipendono da processi infiammatori.

L' HDL alto e' una buona cosa, e' un colesterolo buono che protegge dall'infarto, piu' e' alto meglio e'.

Gli altri esami o sono "buoni" o non contano molto, resta il dato ripetuto del paratormone alto.

Se fosse alto per colpa delle paratiroidi lei avrebbe anche il calcio alto, nonche' i sintomi clinici dell'iperparatiroidismo (astenia, stitichessa, torpore ecc.). Se il calcio nel siero e' normale allora il paratormone dipende forse da problemi renali (dovrebbe dosare la calciuria, se il rene disperde calcio, l'organismo non trova di meglio che andare a prenderlo dalle ossa, poi le ossa si demineralizzano e fanno male).


[#2] dopo  
Utente 454XXX

buonasera dott.bianchi la ringrazio per la risposta ma e normale la PCR al di sotto dei valori normali?cosa può significare? ho diversi dolori articolari e rigidità nei movimenti e prenderò in considerazione il suo consiglio sul controllo della calciuria.o spesso mal di gola con difficoltà a deglutire e da una ecogragfia vi soso i linfonodi ingrossati e dei piccoli noduli nella tiroide ma i valori tsh ft3 fta son buoni il calcio è 9,4 (8,5-11) la ferritina troppo bassa rispetto al normale che significa tutto ciò?un grazie

[#3]  
20563

Cancellato nel 2010
La PCR e' un marcatore di infiammazione, piu' e' bassa meglio e', significa che non c'e' nessuna infiammazione.

Attenta, non e' "piu' bassa dei valori normali": essa e' piu' bassa "della soglia di sensibilita'" del metodo analitico, e' diverso. Nelle persone sane e' normale che la PCR sia sotto la sensibilita' del metodo e risulti non dosabile.

La ferritina invece significa che c'e' poco ferro, bisogna mangiare piu' carni rosse.



[#4] dopo  
Utente 454XXX

la ringrazio per la risposta.un saluto