Utente 107XXX
Buongiorno sono una ragazza di 22 anni, avrei bisogno di un consulto medico...
Descrivo di seguito la mia storia "clinica":
primissimo esame del sangue il 28/06/08
con questi valori:
bilirubina totale 0.50 (0.1-1.3)
sideremia 22 (30-200)
colesterolo totale 197 (120-220)
trigliceridi 62 (45-175)
glicemia 89 (60-110)
got 13 (5-40)
gpt 16 (5-40)
ves 10 (0-20)
azotemia 37 (18-55)
Creatinemia 0.8 (0.6-1.3)
tas 40 (0-250)
globuli bianchi 6.00 (4.8-10.8)
globuli rossi 4.12 (4.0-5.8)
emoglobina 8.1 (12-17.5)
ematocrito 27.5 (35-56)
vol.glob.medio 66.7 (80-97)
hb cell media 19.7 (25-34)
conc.cell media hb 29.5 (32-38)
distr.pop.eritr. 18.2 (11.0-16.5)
ind.anosocromia 3.35 (2.1-3.2)
piastrine 235 (70-420)
trombocrito 8.0 (7.1-10.0)
neutrofili 55.7 (40-74)
linfociti 37.3 (19-48)
monociti 2.8 (3.4-9)
eosinofili 1.1 (0-7)
basofili 0.7 (0-1.5)
grandi cell.non classif 2.3 (0-4)
neutofili 3.34 (1.9-8)
linfociti 2.24 (0.9-5.2)
monociti 0.17 (0.16-1)
basofili 0.04 (0-0.2)
grandi cell non classif 0.14 (0-0.4)
ho ripetuto le analisi sotto insistenza del medico di famiglia molto preoccupato il 10/07/08 questi i risultati:
sideremia: 19 (30-200)
globuli bianchi 5.96 (4.8-10.8)
globuli rossi 4.24 (4.0-5.8)
emoglobina 8.3 (12-17.5)
ematocrito 28.4 (35-56)
vol.glob.medio 67 (80-97)
hb cell media 19.5 (25-34)
conc.cell media hb 29.2 (32-38)
distr.pop.eritr. 18.3 (11.0-16.5)
ind.anosocromia 3.19 (2.1-3.2)
piastrine 218 (70-420)
trombocrito 9.5 (7.1-10.0)
neutrofili 66.9 (40-74)
linfociti 26.9 (19-48)
monociti 2.7 (3.4-9)
eosinofili 0.6 (0-7)
basofili 0.6 (0-1.5)
grandi cell.non classif 2.3 (0-4)
neutofili 3.99 (1.9-8)
linfociti 1.60 (0.9-5.2)
monociti 0.16(0.16-1)
basofili 0.04 (0-0.2)
grandi cell non classif 0.14 (0-0.4)
alchè il mio medico mi ha prescritto una terapia di ferro, poichè con il ferrograd mi è venuta una congestione prendo ferritinoti e il folidex (acido folico)e mi ha detto di fare il prelievo per la microcitemia...questi gli esisti del 28/07/08
leucociti 6.600 (3.6-11.0)
eritrociti 4.40 (3.7-4.9)
emoglobina 8.9 (11.4-14.4)
cont. medio hb 20.4 (26.8-33.2)
conc. media hb 30.4 (33.5-35.5)
ematocrito 29.5 (33.3-41.4)
vol.glob.medio 67 (82-92)
piastrine 286.000 (165000-350000)
neutrofili 64 (54-62)
eosinofili 1 (1-3)
basofili 1 (0-1)
linfociti 28 (20-40)
monociti 6 (4-10)
ipocromia ++
anisocitosi ++
microcitosi ++
poichilocitosi ++
schistociti rari
emolisi (in soluzione 0.36) 88 (95-99)
assenza di hb abnormi
fenomeno falciforme assente
bilibirunemia 0.53 (<1.00)
sideremia 18
diagnosi: anemia sideropenica marcata
il 10/09/08
dopo visista ginecologica mi viene prescritta la pillola yasminelle e le seguenti analisi:
glicemia 85 (60-110)
creatinemia 0.9 (0.6-1.3)
got 15 (5-40)
gpt 8 (5-40)
gamma gt 12 (10-86)
sideremia 44 (30-200)
antitrombina III 113.6 (75-135)
ed ecografia ginecologica sovra pubica:
utero mediano, flesso, normoverso
dimensioni: lunghezza 67 mm
spessore 39 mm
larghezza 44 mm
i profili sono regolari
l’ecostruttura è omogenea
l’endometrio è poco ispessito
ovaio destro 29x15
ovaio sinistro 30x18
Douglas libero da versamenti.
Il 20/09/08 dopo aver detto al medico di famiglia della tachicardia mi prescrive ecografia tiroidea e seguenti analisi:
tiroide volumetricamente nei limiti, ad ecostruttura parenchimale regolare.
Tre minute areole colloido-cistiche a destra, la maggiore delle quali di DM di circa 5 mm.
Non evidenza di modularità solide.
Trachea in asse
Non evidenza di significative linfoadenopatie latero-cervicali bilateralmente
Ft3 3.65 (2-5)
Ft4 14.60 (6-20)
Tsh 2.01 (0.25-4)
Tireoglobulina 44.30 (0-60)
Anticorpi anti tireoglobulina 16.0 (0-100)
Tpo 17.1 (<=100 negativo >130 positivo)
intanto (sotto terapia marziale) poiché genitori con helycobatter pylori il medico di famiglia prescrive esami delle feci:
colore nero
consistenza poltacea
reazione acida
odore sui generis
ricerca amido assente
ricerca mucopus assente
esame parassitologico negativo
esame microscopico rare fibre muscolari ben digerite , alcune fibre vegetali ben digerite
ricerca sangue occulto negativa
il 1/12/08 dopo i 4 mesi di terapia marziale prescritta dal medico ho interrotto 10 giorni la terapia per fare l’analisi, questi i risultati:
leucociti 5.900 (3.6-11.0)
eritrociti 4.28 (3.7-4.9)
emoglobina 11.9 (11.4-14.4)
cont. medio hb 27.7 (26.8-33.2)
conc. media hb 33.3 (33.5-35.5)
ematocrito 35.6 (33.3-41.4)
vol.glob.medio 83 (82-92)
piastrine 190.000 (165000-350000)
neutrofili 65 (54-62)
eosinofili 1 (1-3)
linfociti 30 (20-40)
monociti 4 (4-10)
ipocromia +
anisocitosi +
microcitosi +
poichilocitosi +
emolisi (in soluzione 0.36) 92 (95-99)
assenza di hb abnormi
fenomeno falciforme assente
bilibirunemia 0.37 (<1.00)
sideremia 31 (49-167)
ferritina sierica 7 (20-150)
ZnPP 79 (30-80)
diagnosi: sideropenia
terapia marziale 2 mesi
il 9-01-09 sono svenuta e mi hanno prescritto visita cardiologica questo l’esito:
PA 115/70 mmHg Azione cardiaca ritmica, rami netti.
Non segni di stasi polmonare. Non edemi declivi
Elettrocardiogramma ritmo: sinusale freq. 90 b/min
PQ:0.16’’ QRS 0.08” deduzioni: scarsa crescita della R da V-V3. Anomalie aspecifiche della fase di ripolarizzazione ventricolare.

La ginecologa mi ha cambiato la pillola, dandomi Arianna poichè la precedente non limitava il flusso, ma l'ha regolarizzato (nei tempi, nel senso nei giorni di pausa tra un flusso e l'altro)

il 16/02/09 altre analisi, dopo sospensione 10 gg del ferro questi i risultati
leucociti 5.300 (3.6-11.0)
eritrociti 4.49 (3.7-4.9)
emoglobina 13.5 (11.4-14.4)
cont. medio hb 30.1 (26.8-33.2)
conc. media hb 36.1 (33.5-35.5)
ematocrito 37.4 (33.3-41.4)
vol.glob.medio 83 (82-92)
piastrine 222.000 (165000-350000)
neutrofili 59 (54-62)
eosinofili 1 (1-3)
linfociti 34 (20-40)
monociti 5 (4-10)
anisocitosi +
microcitosi +
emolisi (in soluzione 0.36) 99 (95-99)
assenza di hb abnormi
fenomeno falciforme assente
bilibirunemia 0.41 (<1.00)
sideremia 90 (49-167)
ferritina sierica 3 (20-150)
capacità ferro legante insatura 324 (155-290)
diagnosi: sideropenia latente
terapia marziale 3 mesi
nel frattempo senza iniziare la terapia, poiché medico di famiglia dice che il caso di indagare dove perdo o non assimilo ferro, mi rivolgo al dipartimento di ematologia, il che prima di visitarmi chiede diagnosi gastroenterologo, questi risultati:
tempo di protrombina 16.3 (10-14)
attività protrombinica 74.6 (80-120)
i.n.r. 1.31
ferritina 4.1
anticorpi antigliadina iga 17 (<12 negativo >18 positivo)
igg 12.50 (<12 negativo >18 positivo)
anticorpi antiendomisio assenti
anticorpi anti mitocondrio assenti
proteina c-reattiva 0.00 (<5 negativo)
anticorpi antitransglutaminasi iga 7.2 (<12 negativo >18 positivo)
igg <3 (<12 negativo >18 positivo)
transferrina totale 352 (210-430)
lipasi 34.0 (8-57)
got 15 (5-40)
gpt 15 (5-40)
bilirubina totale 0.47 (0.1-1.3)
bilirubina diretta 0.07 (0-0.4)
colesterolo 249 (120-220) dovuto ad assunzione pillola ginecologo
creatine mia 1.0 (0.6-1.3)
sideremia 70 (30-200)
glicemia 99 (60-110)
amilasi 47 (16-108
proteine totali 7.7 (6-8.4)
trigliceridi 93 (45-175)
ves 11 (0-20)
elettroforesi (è un grafico, ma il gastroenterologo dice che è a posto)
Diagnosi: le analisi prescritte non mostrano segni di malassorbimento (anche gli anticorpi specifici per il morbo celiaco risultano negativi). Al momento pertanto non ritengo opportuno eseguire ulteriori accertamenti diagnostici. Consiglio di ripetere Pt e PTT che attualmente risultano alterati.
Ripetute ecco i risultati:
tempo protrombina 15.6 (10-14)
attività protrombinica 81.9 (80-120)
i.n.r. 1.24
p.t.t. 30.1 (27-37)
Finalmente dall’ematologo il 19/03/09 ecco le analisi:
globuli rossi 4.23 (4.00-6.00)
emoglobina 12.7 (12.5-17)
ematocrito 35.1 (36.0-53.0)
mcv 82.8 (85-100)
mch 30 (27-33)
mchc 36.2 (29-34)
rdw 12.7 (12-14)
hdw 3.3
piastrine 241 (150-450)
mpv 8.3 (7-10)
pdw 51.8 (0.1-99)
pct 0.20 (0-0.99)
globuli bianchi 7.050 (4.000-10.000)
neutrofili 73.7
linfociti 20.9
monociti 3.5
eosinofili 0.3
basofili 0.4
luc 1.10
pt 11.60 (10.04-12.81)
pt ratio 1.05 (0.90-1.14)
pt inr 1.04
aptt 30 (26.30-33.42)
apt ratio 0.92 (0.92-1.16)
fibrinogeno attività 319 (200-400)
At. Att. 100 (75-132)
segue ultimissimo messaggio...di nuovo domando scusa...

[#1]  
Dr. Gian Luca Michelis

24% attività
0% attualità
0% socialità
SAVONA (SV)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Le ho risposto al termine del suo secondo messaggio.
Cordialità.
Dr. Gian Luca Michelis