Utente 152XXX
Buongiorno sono affetta da deficit idrossilasi 21 late onset e mi curo da otto anni.Ultimamente ho ricevuto le risposte cliniche dei controlli che annualmente faccio al policlinico Umberto I di Roma.In base ai valori che riporterò di seguito volevo chiedere se personalmente siete d'accordo che la terapia dovrà essere identica a quella che ho seguito fino ad ora.La terapia che seguo è:
DECADRON 0,25 alle ore 8;NATECAL 2 cpr al giorno (quando mi fu diagnosticata la malattia a 25 anni avevo già un po'di osteoporosi);KADIUR 1 cpr al giorno;KCL RETARD 2 cpr al giorno.
Risposte dell'ultimo day-hospital:BMI 28.01Kg/m2;L'ECG evidenziava ritmo sinusale alla FC di 75bpm.Uricuria 756mg/24h e Ves 29mm/h.CORTISOLO URINARIO E PLASMATICO rispettivamente:9,70 ug/24h e 1,7 ug/dl.Aumentato l'aldosterone plasmatico 341pg7ml.Monitoraggio pressorio delle 24 ore:FC media 80 bpm.
Mi hanno consigliato di fare periodici controlli domiciliari della pressione e poi dell'assetto elettrolitico,creatinina,17a-OH-progesterone,ACTH,DEAS,DHA.Secondo voi posso stare tranquilla a continuare la terapia che sto seguendo nonostante il cortisolo sia più basso?Vi ringrazio anticipatamente della risposta che riceverò.

[#1]  
Dr. Mario Parillo

20% attività
0% attualità
0% socialità
CASERTA (CE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
non capisco perchè prende il kadiur ed il potassio
Dr. mario parillo

[#2] dopo  
Utente 152XXX

Due anni fa avevo il potassio basso con tutto che già prendevo il kadiur.Inoltre quando mi diagnosticarono la malattia i sintomi già erano molto evidenti perchè altri medici sottovalutarono il problema.Tra l'altro ho anche una paralisi dello SPE mal curata.Calcoli che a 19 anni stavo ricoverata a un centro riabilitativo e mi fecero le flebo di potassio,ma quando fui dimessa a nessuno gli è venuto in mente di approfondire questa cosa visto che a quell'età e per giunta in pieno inverno non è normale avere cali di potassio!!La diagnosi di iperplasia surrenalica me la fecero cinque anni dopo!!Grazie.