Utente 507XXX
Salve, vi scrivo per avere piu' chiarezza del mio quadro di salute. (Elisa, 24 anni)

Sono stata chiamata per lo screening dei PFAS (sono nella zona rossa).

Dall'esito degli esami del sangue+urine è stato riscontrato i PFOA a 29,3 ng/ml (29000.3 ng/L) Creatinina 0.57 mg/dL (0.6 - 1.0) Colesterolo HDL 34 mg/dL (>=43) TSH 0.01 mIU/L (0.27 - 4.20). Dopo di che mi hanno accertato un ipertiroidismo in corso di accertamento. Ho quindi eseguito un appuntamento di secondo livello, ho ripetuto un assetto tiroideo con anticorpi antitiroide e antimicrosomi tiroidei. Qui, ho riscontrato questi valori alterati: Piastrine 466 x10"9/L (115 - 370) TSH <0.05 mIU/L (0.40 - 3.70) FT3 3.2 ng/L (2.1 - 3.6 ) FT4 1.6 ng/dL (0.7 - 1.7) Antiperossidasi tiroidea >5000 UI/ml (fino a 70) Anti Tireoglobulina 2111 UI/mL (fino a 100). Ho eseguito inoltre Ecografia Tiroide con descrizione seguente: ghiandola di dimensioni aumentate (diametro AP Lobo DX 23mm, Lobo SX 19mm), margini definiti, ecostruttuta dismogenea lassa con intensa vascolarizzazione al PWD, aspetti di tipo cistico all'istmo con diametro max trasv di 10mm, linfonodi con aspetto reattivo in laterocervicale. Anche qui mi hanno diagnosticato un possibile m. di Basedow all'esordio.

Ho iniziato Tapazole 1/2 cp al giorno e Syrel 1 cp al dì, per 40 giorni.

Dopo 40 giorni, ho finito la terapia e sono andata a fare altri esami sotto consiglio dello specialista endocrinologo. Risultati: FT3 2.5 ng/L (2.1 - 3.6) FT4 1.2 ng/dL (0.7 - 1.7) TSH <0.05 mUI/L (0.40 - 3.70) Antirecettore del TSH 0.5 UI/L (fino a 2.0) Anti Cell.Par.Gastriche ASSENTI Antitransglutaminasi IgA 8 UI/mL (fino a 10).

Inoltre, ho fatto una visita di controllo, mi hanno fatto l'esenzione per un anno scrivendo GOZZO TOSSICO NON SPECIFICATO, e prendere mezza pastiglia di Tapazole

Adesso, dopo un mesetto dall'assunzione di mezza pastiglia di tapazole ho eseguito un esame del sangue (emocromo) e tiroide. FT3/FT4 nella norma come sempre, TSH 2,41 (finalmente non più soppresso). Mi è rimasto alterato il valore delle Piastrine, ma più basso dell'ultima volta 427.

Ho eseguito l'ecografia alla tiroide con questo esito: tiroide in sede, dimensioni ai limiti superiori (diametro AP dx 19mm, sx 18mm e istmo 5mm) con ecostruttura di fondo diffusamente per la presenza di numerose piccole areole anecogene con aspetto a pelle di leopardo e segnale vascolare nettamente aumentato in toto. In sede istmica è presente formazione anecogena di 10mm di diametro massimo. Il quadro è compatibile con tiroidite cronica in fase attiva.
In sede laterocervicale bilateralmente sono presenti alcuni linfonodi aumentati di dimensioni con caratteri di reattività, il maggiore a sx al 3livello, misura 24x4mm.
La dottoressa mi ha consigliato di proseguire con tapazole mezza pastiglietta al di, per 5 giorni alla settimana. Da rivedere fra 2/3 mesi con esiti recenti di FT4 eTSH. Opportuno anche il controllo di anticorpi antirecettore del TSH, emocromo e transaminasi...

[#1] dopo  
Dr. Giandomenico Mascheroni

24% attività
20% attualità
0% socialità
CARNAGO (VA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Probabile che si sia trattato di un ipertiroidismo iniziale in corso di tiroidite. Probabile che nel tempo il quadro clinico possa variare in un ipotiroidismo e conseguentemente anche la terapia.
Dr. Giandomenico Mascheroni, MMG ed Endocrinologo
- Carnago prov . VARESE -
agenda:
https://www.clickdoc.it/prenota-visita/38687/giandomenico

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Grazie per la risposta.
Ma quindi, nel frattempo, è giusto continuare con tapazole?

[#3] dopo  
Dr. Giandomenico Mascheroni

24% attività
20% attualità
0% socialità
CARNAGO (VA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
nel frattempo si. Ma correttamente la collega ha proposto gia ricontrollo a breve anche degli anticorpi anti recettore del tsh
Dr. Giandomenico Mascheroni, MMG ed Endocrinologo
- Carnago prov . VARESE -
agenda:
https://www.clickdoc.it/prenota-visita/38687/giandomenico