Utente 516XXX
Buonasera Dottori, dall'anno precedente (a gennaio/febbraio), a causa di assunzione di pillola anticoncezionale per 2 mesi, comincio a soffrire di problemi intestinali (stitichezza, diarrea...) in aggiunta a questo ho cominciato ad avere problemi di sonno con risvegli notturni frequenti e molta molta ansia.
Ad agosto comincio a notare una certa perdita di capelli e così a ottobre decido di effettuare molte analisi (suggerite da un gastroenterologo) tra cui tiroide di cui riporto i risultati:
TSH REFLEX 1,67 (valore minimo 0,35 e max 4,94)
Ab ANTIPEROSSIDASI 1,9 (Valore min 0,0 e max 30,0)
Quindi tutto ok afferma la gastroenterologa.
Iniziati i primi freddi ho cominciato ad accusarne molto (però sono dimagrita molto rispetto al passato quindi penso sia quello).
1 mesetto fa effettuo ecografia tiroidea e viene rilevato un piccolissimo nodulo al lobo dx della tiroide (non sono riportate misure). Ho problemi di cisti ovariche e l'ultimo ciclo è durato 5 gg. e mi è sembrato piuttosto abbondante rispetto al solito.
Come se non bastasse circa una settimana fa comincio ad avere formicolio alle prime 3 dita della mano destra (pollice, indice, medio) e l'ortopedico suggerisce un problema al nervo mediano... tunnel carpale... Ora ho in previsione una EMG, ma mi domando: devo rieffettuare esami della tiroide? Ho qualche dubbio che tutto vada bene come dalle analisi di ottobre!! Possono essere errate per qualche motivo? Possono essersi modificate in 6 mesi? Il nodulino c'entra qualcosa? Potete darmi una mano a capire?
Grazie infinite.

[#1]  
Dr. Giandomenico Mascheroni

24% attività
4% attualità
0% socialità
CARNAGO (VA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
la funzionalità tiroidea appare nella norma. certamente si può pensare ad un errore di laboratorio e rifarli in un buon laboratorio analisi (medicina nucleare). E' stata esclusa una celiachia?
Dr. Giandomenico Mascheroni, MMG ed Endocrinologo
- Carnago prov . VARESE -
agenda:
https://www.clickdoc.it/prenota-visita/38687/giandomenico

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Celiachia esclusa con analisi del sangue e con gastroscopia (per scrupolo) ed anzi, Le dirò di più... ho fatto anche una colonscopia visti i problemi intestinali. Da tutto ciò è emerso solo una gastrite cronica e presenza di Helycobacter che con un eventuale ipotiroidismo credo non c'entri nulla. O sbaglio?
Scusi Dottore, ma se fosse davvero ipotiroidismo non dovrei essere quantomeno gonfia (in viso), ingrassata, e stanca?
Perchè sinceramente non mi sento fiacca.
Comunque riproverò in un altro laboratorio come consiglia Lei.
Che analisi consiglia? È sufficiente il TSH?
Grazie infinite.

[#3]  
Dr. Giandomenico Mascheroni

24% attività
4% attualità
0% socialità
CARNAGO (VA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2018
rifarei tsh reflex e anticorpi antitiroide. Farei anche iodio urinario 24 ore
Dr. Giandomenico Mascheroni, MMG ed Endocrinologo
- Carnago prov . VARESE -
agenda:
https://www.clickdoc.it/prenota-visita/38687/giandomenico

[#4] dopo  
Utente 516XXX

Grazie Dottore!

[#5] dopo  
Utente 516XXX

Ho fatto fare l'impegnativa dal mio medico. Però prima delle analisi ho un dubbio che mi assale (purtroppo leggo spesso su internet)...
Visto che eseguirò tsh reflex e quindi se andrà bene non doseranno gli altri ormoni è possibile che io abbia un tipo di ipotiroidismo con tsh normale? E che quindi facendo il reflex non si vede?
Grazie ancora Dottore.