Utente
BUONASERA.....MI STO RIVOLGENDO ANKE A LEI XCHE NN SO PIU' DARMI PACE....E' UN CONTINUO GIRO DI MEDICI INFATTI SE VEDE HO AVUTO ANKE ALTRI CONSULTI QUA CON ALTRI MEDICI XCHE HO TANTI SINTOMI....MA QUELLO KE PIU' MI PREOCCUPA E KE NN MI LASCIA ESSERE SERENA E' QUESTA DIFFICOLTA' NELL'INGOIARE CIBI..ALLORA TUTTO E' INIZIATO DUE ANNI FA CON UNA TOSSE PERSISTENTE KE SARA' DURATA UN MESE E MEZZA CIRCA POI PASSATA LA TOSSE MI E' RIMASTA QUESTO FASTIDIO ALLA GOLA,COME SE AVESSI DEI SPASMI ALLA LARINGE KE NN MI PERMETTONO DI PARLARE,DI RESPIRARE BENE,DI MANGIARE..HO DIFFICOLTA' A FAR USCIRE ARIA MA NN AD INSPIRARE...SONO STATA DA UN OTORINO KE MI HA FATTO L'ESAME QUELLO CON IL TUBICINO GIU X IL NASO E NN HA TROVATO NIENTE,HA DETTO KE NEL PEGGIORE DEI CASI POTEVA ESSERE UNQUAòCOSA DI NEUROLOGICO,MA SONO ANDATA ANKE DAL NEUROLOGO FATTO RISONANZA ENCEFALO ED E' TUTTO NEGATIVO....IL PROBLEMA E' KE QUESTO PROBLEMA DA UN MESETTO Eì PEGGIORATO.QUANDO MANGIO HO PROBLEMI NN TANTO A DEGLUTIRE MA SENTO COME SE NEL MOMENTO KE VA GIU IL CIBO LA GOLA MI SI CHIUDE E MI MANCA L'ARIA...A VOLTE ANKE QUANDO BEVO MAGARI ANKE UNA PICCOLA SORSATA DI ACQUA SEMBRA KE NN VA GIU E KE MI RISALE ,LA SENSAZIONE E' SEMPRE QUELLA DI SOFFOCAMENTO...NN CREDO KE SIA UNA COSA PSICOLOGICA XCHE ORMAI SONO BENQUASI DUE ANNI KE CE L'HO E TUTTI I GIORNI DALLA MATTINA ALLA SERA,SOLO KE ORA COME LE DICEVO STA PEGGIORANDO...VOLEVO SAPERE SE POTEVA DIPENDERE DA QUALCHE PROBLEMA ALLO STOMACO TUTTI QUESTI SINTOMI KE HO...PREMETTO SONO INCINTA E IL DOTTO MI HA DATO DA PRENDERE IL GAVISCON IN BUSTINE KE STO ASSUMENDO DA DUE SETTIMANE DUE VOLTE AL GIORNO MA PURTROPPO NN MI E' PASSATO NIENTE....LA PREGO DOTTORE SONO VERAMENTE DISPERATA....NN CE LA FACCIO PIU'.....QUESTI SINTOMI KE HO DA KE COSA POSSONO DIPENDERE?????LA RINGRAZIO....CORDIALI SALUTI

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara Utente, ha fatto nel passato uno studio radiologico della deglutizione? o una gastroscopia?
Escluse problematiche esofagee sposterei l'attenzione sull'ansia.
Mi faccia sapere
cari saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2] dopo  
Utente
INTANTO GRAZIE X AVERMI RISPOSTO SUBITO....UN ANNO FA FECI LA RADIOGRAFIA QUELLA CON IL BARIO (NON MI RICORDO COME SI CHIAMA) ED ERA TUTTO NORMALE....SOLO KE SI AVEVO IL FASTIDIO MA NO COME ADESSO KE E' PEGGIORATO DI GRAN LUNGA.... LA GASTROSCOPIA NO NN L'HO MAI FATTA,MA ORA ESSENDO IN GRAVIDANZA NON SO SE SI PUO' FARE....MI CREDA DOTTORE NON RIESCO PIU' A MANGIARE E' UNA SENSAZIONE BRUTTISSIMA.....CMQ STO PRENDENDO IL GAVISCON MA COME LE DICEVO NON MI STA FACENDO UN GRANCHE....HO LETTO KE CI POTREBBERO ESSERE ALCUNE MALATTIE..COME L'ACALASIA ESOFAGEA OPPURE ALTRE COSE.... POTREBBE ESSERE?????CORDIALI SALUTI....

[#3]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Probabilmente ha fatto un RX esofagogramma, comunque se il risultato era negativo può stare tranquilla che non ci sia niente di preoccupante.
No, ora non è il caso di fare accertamenti invasivi (tipo gastroscopia), nè terapie potenzialmente teratogene.
Se ne riparlerà dopo la gravidanza.
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#4] dopo  
Utente
BUONASERA...VOLEVO DIRLE KE OGGI HO FATTO LA VISITA GASTRENTEROLOGICA E IL DOTT MI HA DETTO KE MOLTO PROBABILMENTE E' UN PROBLEMA ALLA CERVICALE KE PUO' CAUSARE QUESTO SENSO DI OPPRESSIONE QUANDO MANGIO ETC ETC MIHA DETTO ANKE KE I SINTOMI KE HO POSSONO FAR SEMBRARE AD UN PROBLEMA NEUROLOGICO....QUELLO KE MI CHIEDO IO XCHE ADESSO STO IN PREDA ALL'ANSIA E ALLE DOMANDE,CON UNA VISITA NEUROLOGICA E RISONAZA MAGNETICA ENCEFALO SI PUO' ESCLUDERE KE IL PROBLEMA KE HO POSSA DERIVARE DA QUELLO????O CI SONO ALTRI ESAMI????HO VISTO KE UN PROBLEMA COME CE L'HO IO PUO' ESSERE CAUSA DEL MORBO DI PARKINSON O DELLA SLA O DI ALTRE MALATTIE BRUTTISSIME....ASPETTO CON ANSIA UNA SUA RISP....CORDIALI SALUTI....

[#5]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
cara sig.ra anche solo uno stato di ansia senza problematiche neurologiche o altro possono essere causa dei suoi sintomi, quindi esegua quello che le hanno richiesto senza grande timore e poi mi faccia pure sapere.
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#6] dopo  
Utente
LA RINGRAZIO X LA RISPOSTA....NN VORREI SEMBRARE INSISTENTE MA VOLEVO SOLO SAPERE SE APPUNTO CON UNA VISITA NEUROLOGICA CON UNA RISONANZA SI POSSONO ESCLUDERE CAUSE NEUROLOGICHE X IL PROBLEMA ALLA DEGLUTIZIONE O MGARI SERIVIVANO ALTRI ESAMI PIU' SPECIFICI....SCUSI ANCORA MA VORREI CAPIRCI DI PIU',NN CI STO CAPENDO PIU' NIENTE....CORDIALI SALUTI

[#7]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Con quelli può escludere cause neurologiche dei suoi problemi.
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#8] dopo  
Utente
GRAZIE ANCORA X LA DISPONIBILTA'....CORDIALI SALUTI

[#9] dopo  
Utente
dottore buonasera,purtroppo a distanza dall'ultima volta ke le ho scritto la questione nn e' cambiata anzi e' andata a peggiorare.....altre visite neurologiche,altra laringoscopia ma niente...gli spasmi alla laringe continuano dalla mattina alla sera con difficolta' appunto a mangiare...disturbi visivi compresi ancora....il mio ginecologo mi ha dato il limpiex 15,molto leggero xche essendo in gravidanza e sempre da prendere il gaviscon dopo i pasti ma niente...la situazione nn migliora anzi come le accennavo prima sta peggiorando...adesso da 4 -5 giorni si e' aggiunta un'altra cosa,quando mangio oltre ad avere questi spasmi laringei ho una sensazione di soffocamento ke mi persiste appena finito di mangiare come se mi dovesse bloccare il respiro da un momento all'altro..in piu' nn so se gia' gliel'avevo detto ma nn riesco piu' a lavarmi i denti o anke a mangiare una semplice caramella xche questi spasmi aumentano nel momento ke metto qualcosa in bocca...visto ke i medici ke ho visto associano tutto ad un problema di stomaco ma purtroppo nn riscontrabile visto ke nn posso fare la gastro,lei pensa ke tutti questi sintomi possano causare questo???sono due anni ke sto cosi ma con peggioramento catastrofico proprio in questi due mesi...cioe' e' possibile mai ke quando mi lavo i denti o mangio mi sembra di soffocare????la ringrazio x la risposta....cordiali saluti.....

[#10]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
cara Utente, credo che lo stomaco per i suoi disturbi non c'entri proprio nulla! ma non saprei come aiutarla visto che le cose che ha fatto non hanno mostrato nulla e le visite neurologiche hanno escluso problematiche di loro pertinenza...
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#11] dopo  
Utente
la ringrazio x avermi risposto...mi sono rivolta a lei xche piu' di un medico ha detto ke poteva essere un reflusso o qualcosa cmq allo stomaco...io pensavo addirittura ad un diverticolo qualcosa ke mi ostruiva ilpassaggio dell'aria,del cibo etc etc ma nn essendo medico magari sto dicendo una cavolata...oppure un reflusso talmente forte ke fa venire questi spasmi alla laringe.....io nn so piu0 cosa pensare e ke fare sopratutto...disturbi visivi migliaglia di fosfeni e mosche volanti,niente sembra ke nn e' niente visto ke la visita oculistica campo visivi e pev negativi xero ce l'ho e nn si puo' fare niente,poi otorino mi hanno fatto 4 laringoscopie e niente xero questi spasmi me li devo tenere,il neurologo dice ke nn ci sta niente di preoccupante,l'unica era lo stomaco visto ke appunto l'unico esame ke mancava era la gastro...scusi il piccolo sfogo da parte mia ma mi creda nn posso piu' stare cosi,e' assurdo nn trovare una causa a tutto cio'....

[#12] dopo  
Utente
buongiorno dottore...a distanza di tempo eccomi di nuovo qua.....volevo dirle ke i miei sintomi nn sono passati x niente anzi...sono stata ricoverata al gemelli dove mi hanno fatto svariati accertamenti,ancora visita neurologica,elettromiografia arti sup ed inf,otorino,ed anke gastoenterologica,mi volevano fare la gastro ma nn ci sono riuscita purtroppo.....la mia domanda e' ora ke ho partorito alcuni esami li potro' fare,prima di fare la gastro vorrei fare qualcosa di meno invasivo,x i miei sintomi ke sono appunto senso di occlusione alle prime vie respiratorie(visita pneumologica negativa),disfagia,spasmi continui faringei dalla mattina alla sera,sensazione di soffocamento,prima x esempio mi stavo bevendo una boccettina di ferro e mi savo soffocando ed e' gia' la seconda volta ke me lo fa cosi brutto,lei ke cosa mi consiglia???va bene un rx digerente con il bario???con questo esame ke patologie si possono escludere????nn riesco piu' a vivere con questo problema mi creda,sto troppo male....aspetto una sua risposta...cordiali saluti.....

[#13] dopo  
Utente
qualcuno mi potrebbe rispondere x favore???grazie...

[#14]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Cara utente, dopo che ha fatto un ricovero al Gemelli e diversi accertamenti tutti negativi non saprei proprio cosa dirle di più.
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#15] dopo  
Utente
buonasera dottore...infatti io dicevo ke mi mancavano solo gli esami x lo stomaco e chiedevo un consiglio appunto su qusli esami fare cmq senza disturbarla ancora volevo solo sapere se mi poteva cortesemente interpretare rx digerente ke ho fatto e ke ho ritirato stamattina, la visita ce l'ho tra due sett e se gentilmente mi puo' aiutare"IL TRANSITO ESOFAGEO DEL PASTO OPACO SI COMPIE REGOLARMENTE ED IL VISCERE NN PRESENTA ANOMALIE DI SEDE E DECORSO NE DIFETTI DI CANALIZZAZIONE. IL PROFILO MUCOSO APPARE NORMALE ANKE NELLA PROIEZIONE DI TRENDELENBURG NN SI MANIFESTANO ERNIE DEL FONDO GASTRICO ATTRAVERSO LO IATUS NE REFLUSSSI.LO STOMACO, DI FORMA ALLUNGATA E CON ASPETTO FORTEMENTE IPOTONICO,SI SVUOTS IN TEMPO SUPERIORE AL NORMALE MA NN PRESENTA ALTERAZIONI ORGANICHE PARIETALI.IL BULBO E' DUODENALE,REGOLARMENTE OPACIZZIATO,PRESNTA FORTI NOTE DISTONICHE KE SI ESTENDONO ALLA SECONDA E ALLA TERZA PORZIONE DELL'ANSA DUODENALE.L'ANGOLO DUODENO DIGIUNALE APPARE IN SEDE.ASSENZA DI ALTERAZIONI A CARICO DEL TENUE MESENTERIALE VISIBILE.".....le sarei grata se mi puo'aiutare a capire...grazie cordiali saluti...

[#16]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
cara Utente, tale esame non fà altro che confermare la negatività della sua situazione gastroenterologica eccetto un rallentato svuotamento gastrico che tuttavia, a mio avviso, non giustifica i suoi disturbi.
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica