Utente
Salve.
Ho fatto gli esami per la celiachia, visto che mio padre è celiaco. I risultati sono questi. Volevo sapere se anche io sono celiaca o meno.


ESAME ESITO VALORI DI RIF.

Anticorpi anti transglutaminasi IgA 9 0 - 20
Anticorpi anti gliadina IgG 23 0 - 20
Anticorpi anti gliadina IgA 5 0 - 20
Anticorpi anti endomisio IgA Assenti 1:5 Assenti 1:5

Ricerca alleli HLA associati al morbo celiaco:
E' stata riscontrata la seguente combinazione allelica, peR I a medio rischio per la predisposizione alla celiachia: DR1l-DQAl*05-DQB1*0301/DR4-DQAl*03-DQB1 *0302 (DR5-DQ7/DR4-DQ8)


Grazie della disponibilità.
Buona giornata.

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
non è celiaca - nel senso che non manifesta la malattia, ma ha una disposizione genetica a poter sviluppare la malattia.
Ciò NON significa che si ammalerà e NON lascia prevedere quando ciò possa accadere.
Il consiglio di "buon senso", ma non supportato da evidenza scientifica, è che lei limiti l'assunzione di glutine nell'alimentazione.

Colgo l'occasione per sottolineare che il test genetico HLA non si utilizza per porre diagnosi, ma per la sua esclusione: in pratica - allo stato attuale delle nostre conoscenze - un soggetto che NON pressenta gli alleli HLA DQ2/DQ8 certamente non è celiaco, un soggetto che presenta questi alleli "potrebbe" esserlo.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
la ringrazio per la sua risposta.
A questo punto limiterò l'assunzione di alimenti che contengono glutine.
Cordiali saluti.