Utente
Buongiorno,
sono un ragazzo di 29 anni e da un paio di settimane accuso problemi di stomaco. Inizialmente si sono manifestati come sensazione di presenza d'aria nello stomaco con frequenti eruttazioni, poi sono diventati come una sorta di tensione addominale e pesantezza, faccio notare che nonostante questo sono stato anche bene per un paio di giorni credendo che il disturbo stesse scomparendo.

Sono stato dal mio medico di base che mi ha visitato e prescritto prima sedipram e poi valpinax. Ho preso anche geffer e pastglie di carbone vegetale.

Ieri e stamattina ho notato dei pezzetti solidi neri nelle feci, non so se dovuti a qualcosa che ho mangiato.

I disturbi compaiono indipendentemente dai pasti e trovo un pò di sollievo quando mi distendo.

Grazie
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La terapia va bene.

Legga l'articolo del link che le potrà essere di aiuto:




https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/990-il-peso-sullo-stomaco-ossia-la-cattiva-digestione.html


Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Salve Dottore,

grazie per la risposta, casulamente mi sono ritrovato a leggere il suo articolo questa mattina.

Volevo qualche parere anche a riguardo le feci e la presenza di solidi neri, se possono essere attribuiti alle capsule di carbone vegetale.

Grazie Nuovamente
Un cordiale Saluto

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
I farmaci possono entrare i causa nel colore delle feci.....
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Dr. Felice Cosentino grazie ancora per il consulto.

Riguardo all'articolo vorrei chiederle una delucidazione riguardo a questa frase:

"Sappiamo bene, inoltre, che la controindicazione alla gastroscopia (o di un esame invasivo in genere) è proprio la non .. indicazione all’esame."

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Significa fare un esame senza alcun razionale. La gastroscopia è pur sempre un esame invasivo e deve essere indicata quando non è possibile fare altrimenti una diagnosi o impostare una terapia.


Ad esempio, nel suo caso non c'è alcuna indicazione alla gatroscopia !

Tranquillo.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie!