x

x

Malattia del viaggiatore

Sono affetta da morbo di Chron e in terapia da ormai 9 anni.
Sono tornata sabato da un viaggio in Turchia (sud ovest dello Stato) in cui ho prestato molta attenzione all'igiene (ho bevuto acqua in bottiglia, anche per lavare i denti, lo lavato spesso le mani, ho mangiato cibi cotti...) sono partita facendo una cura di probiotici e l'ho continuata in loco..
nonostante questo l'ultimo giorno di permanenza sono subentrati dei dolori all'addome, gran sudorazione, tanta sete e delle scariche (2 grandi al giorno, liquide, una con frammenti galleggianti)..
tornata a casa ho continuato la cura di probiotici senza i risultati sperati, le feci han continuato ad essere molli..
fino ad oggi..
ho passato la scorsa notte con un gran caldo a rigirarmi nel letto e stamattina sono tornate le scariche acquose. (una alle 5:00 e una grande alle 8:00)
Continuo ad idratarmi... ma cosa può essermi accaduto??? Domani mattina andrò subito dal medico.
Grazie per l'attenzione
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Le ipotesi piu' verosimili sono una infezione alimentare, una riacutizzazione de noto Crohn o, se contemporaneamente presente, un alvo diarroico da colon irritabile.La valutazione del suo medico permettera' di chiarire la cosa. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio