x

x

Gonfiore stomaco

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Da qualche giorno ho diverse difficoltà digestive: digestione molto lenta nello specifico: questo perchè da tempo mi è stato diagnosticato un reflusso gastroesofageo. Da qualche giorno però tutto ciò è accompagnato da strani dolori intorno alla parte superiore dello stomaco, ad esempio costato lato sinistro anche fino al braccio in parte limitata, sento come il diaframma costretto da un peso (stomaco?) e bruciori ai capezzoli in particolare il sinistro. Inoltre il dolore al costato si irradia spesso verso la parte esattamente corrispondente della schiena. A tutto questo accompagno frequenti eruttazioni e gusto talvolta cattivo in bocca.
Sinceramente in un primo momento nn ho dato peso al tutto dato che a volte mi capita, però sinceramente questi dolori/sensazioni costali e quant'altro mi hanno un pò allarmato. Può dipendere tutto dallo stomaco o devo preoccuparmi di altre problematiche (cardiache?). Faccio controlli regolari per il cuore causa malattia familiare e non ho mai avuto problemi.

Grazie
[#1]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 98
Gentile signore,
il dolore che riferisce ha alcune caratteristiche che lasciano pensare al dolore somatico e non viscerale.
E' necessario che si sottoponga a visita medica per valutare eventuali aspetti i pertinenza neuromuscolare.
Cordiali saluti.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
La sintomatologia riferita fa pensare subito ai sintomi del reflusso gastroesofageo, ovviamente deve parlarne con il suo medico se ritiene utile procedere con accertamenti per escludere eventuali altre patologie (cardiache) che riterrei, comunque, improbabili..

Cordiali saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
In effetti è per me un periodo molto stressante causa malattia familiare e quindi può esserci una componente somatica. Cercherò di consultare comunque il mio medico.

Grazie per la vostra pronta risposta

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio