x

x

Il glutine ma non posso perche sto davvero male ed ho rischiato l avvelenamento una volta

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

buonasera io vorrei tanto un consiglio circa un anno fa ho scoperto dalle analisi che sn allergia al glutine cioè celiaca..pero non mi hanno fatto il prelievo dei villi e adesso pe farlo devo introdurre per forza il glutine ma non posso perche sto davvero male ed ho rischiato l avvelenamento una volta..sapreste dirmi kosa devo fare per farmi riconoscere tale celiakia e avere dei supporti?? grazie mille cordiali saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88


Direi che la biopsia rappresenta una tappa fondamentale nell'accertamento diagnostico della celiachia che richiede un trattamento dietetico per tutta la vita; per cui la si ritiene utile e andava fatta prima di iniziare la dieta. Comprendo adesso il suo problema tuttavia se gli esami del sangue e gli accertamenti genetici sono positivi per celiachia la diagnosi esiste. Di ciò può essere di supporto la regressione della sintomatologia con la dieta senza glutine.

Qualche ASL però, in mancanza di istologia, potrebbe fare osservazioni sull'esenzione del pagamento dei prodotti senza glutine,


Cordiali saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it