x

x

Dolori intestinali e febbre

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno,

martedì 06/03 mi è stata diagnosticata una tonsillite con placche e mi è stata prescritta terapia con Zitromax cps per 3 giorni.

Mercoledì 14/03, dopo aver cenato al ristorante con una pizza, ho iniziato ad accusare bruciori di stomaco che sono perdurati per tutta la notte. Il giorno seguente il bruciore si è trasformato in forte dolore (fitte) in corrispondenza della parte alta dello stomaco, leggermente spostato a sinistra. Essendo il dolore continuo ed incessante ho assunto omeprazolo 20 mg, ma nonostante questo non tendeva a diminuire. Così mi sono recato dalla guardia medica che mi ha suggerito pantorc cps 40mg e gaviscon advance soluzione, il tutto per 7 giorni.

Questa mattina mi sono recato dal mio medico curante per avere una conferma sulla terapia da seguire ma non si è mostrato del tutto convinto della diagnosi di gastrite.

Ho comunque iniziato la terapia prescritta e al momento accuso anche febbre. Il dolore non è più costante, si è attenuato e si presenta soprattutto a stomaco vuoto o dopo aver mangiato e/o bevuto anche solo liquidi. Ieri era accompagnato anche da una forte sensazione di nausea dopo il pasto.

Non accusando un vero e proprio bruciore di stomaco o reflusso gatroesofageo ma più che altro forti fitte, dolore, spinte interne e febbre, mi domando se potrebbe trattarsi di ulcera o di helicobacter pylori (circa 2 settimane fa e quella scorsa, ho avuto rapporti sessuali con una persona che soffre di gastrite).

Vi ringrazio

[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gentile utente,
la febbre depone per un fatto più acuto e contingente.
Qual è la temperatura?
Ha notato alterazioni dell'alvo?

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Per il momento la temperatura è di 37.5, ha iniziato a salire solo un paio d'ore fa. Per quanto riguarda l'alvo, non è diarroico, ma le feci presentano cattivo odore.
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Credo che le prossime ore potranno dirci qualcosa di più,
nel senso di una gastroenterite intendo.

Comunque, nel frattempo, si faccia valutare dal suo curante.

Saluti

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio