Utente 179XXX
Buongiorno,
Vi scrivo per il mio ragazzo, lui è un tipo atletico e fa sempre palestra.
Adesso per assumere il massimo delle proteine sta acquistando delle confezioni di cartone tipo quelle del latte ma invece sono solo bianchi d'uovo.
Si fa una frittata di solo bianco tutte le mattine per cui assume circa una settantina di bianchi la settimana.
Io sono preoccupatissima perchè credo che gli facciano male ma lui sostiene che il bianco non ha colesterolo e non fa male.
Mi rivolgo a Voi, qual è la verità? mi devo preoccupare? grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

L'uovo è un alimento molto diffuso nelle diete degli sportivi ed in particolar modo in quelle dei bodybuilders.

I pregi nutrizionali e dietetici, uniti alla facile digeribilità e all’assenza di controindicazioni, rendono l’uovo un alimento molto importante per gli atleti, da alternare, nel loro menù, alla pari con gli altri alimenti di tipo proteico (carne, pesce, latte e derivati).

Va inoltre sottolineato che l’albume non contiene affatto grassi e che pertanto può eventualmente essere consumato anche in quantità maggiore, quando ci si voglia garantire un incremento dell’apporto proteico senza aumentare l'assunzione di grassi.

Cordialità
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 179XXX

quindi non mi devo preoccupare visto il consumo che ne fa? posso stare tranquilla?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Lei dice
<<acquistando delle confezioni di cartone tipo quelle del latte ma invece sono solo bianchi d'uovo.>>,

quindi sono parti di uovo?

In ogni caso, personalmente, propendo per diete equilibrate, non autogestite, assegnate al singolo sportivo dal medico competente, dopo adeguata visita medica (medico dello sport, cardiologo, etc.) e controlli.

Auguroni.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it