Utente 250XXX
Salve,
ho 28 anni è ho un problema che mi stà creando non pochi problemi per il normale trascorrere della vita quotidiana. Premetto che ho sempre goduto di ottima salute e monitoro il mio stato essendo donatore di sangue. Da circa 4 mesi ho iniziato ad avere problemi di vario genere quali, dolori intercostali nel lato sx, tachicardia post-pranzo con conseguente stato di ansia, qualche manifestazione sporadica di diarrea e dopo tutto ora mi ritrovo con un fastidio sul lato dx anteriore e posteriore dell'addome che mi accompagna per quasi tutto il giorno e la cosa che mi fà preoccupare di più è che ho perso un paio di kg, nonostante mangio regolarmente e vado quasi sempre di corpo una volta al giorno. Da cosa può dipendere tutto questo? Sono i sintomi del colon irritabile? E' la causa della mia perdita di peso?
Spero di riuscire a dormire sonni tranquilli come prima.
Vi ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo,

I sintomi possono essere compatibili con una sindrome del colon irritabile. Essendo donatore di sangue dovrebbe esserci una maggiore tranquillità nell'esclusione di patologie. Il fastidio addominale potrebbe essere collegato alla distensione viscerale da parte del meteorismo (gas intestinali). Per ridurre tale fastidio potrebbe utilizzare dei prodotti a base di simeticone dopo i pasti.

Ovviamente è necessario un consulto gastroenterologico per avere conferma di ciò.

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 250XXX

Grazie per la risposta dott. Cosentino, ovviamente farò i dovuti accertamenti. Comunque ho già chiesto un consulto al medico curante che mi ha detto di prendere dei farmaci tipo spasmomen (buscopan troppo forte) e che si tratta solo di piccole coliche. Il simeticone è contenuto in essi? Ma quanto durano? Un ultima cosa, tutti gli altri sintomi che ho a cosa sono riconducibili? Il colon irritabile fà perdere peso?
La ringrazio anticipatamente.

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il simeticone non è contenuto nel farmaco prescritto. La perdita di peso può essere collegata in un minor introito calorico che consegue alla ridotta alimentazione condizionata dal malessere del soggetto.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it