x

x

Dolore al basso ventre sinistro con meteorismo

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve a tutti e grazie in anticipo per questo meraviglioso servizio che offrite.

Da qualche anno soffro di meteorismo e gonfiore addominale. Ho cercato di capire se ero intollerante a qualcosa e eliminando soprattutto pane e bevande gassate il gonfiore è molto diminuito. Da qualche giorno, però, soffro di questo disturbo: quando ho bisogno di andare al bagno, o anche solo di emettere una flatulenza, mi comincia un dolore veramente forte, come una bucatura, al basso ventre sinistro. E' un dolore insopportabile, che si calma solo quando mi "libero", in tutti i sensi.
Inoltre da qualche giorno soffro di emorroidi (le feci non sono mai state regolari, nel senso che soffro spesso di diarrea, questo da sempre).

Ho letto su internet che sono tutti sintomi da colon irritabile, lunedì andrò di corsa dal medico, nel frattempo volevo sapere se la diagnosi può essere corretta e magari se posso far qualcosa per calmare un po' questo dolore.

Grazie infinite
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
È possibile che i sintomi siano correlabili alla sindrome da colon irritabile. Se il dolore è importante sarà bene assumere un farmaco spasmolitico.

Dr. Roberto Rossi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per avermi risposto così velocemente Dottore.
Una cosa che mi sono dimenticato di scrivere è la continua spossatezza: ho sempre sonno, sono sempre stanco, anche dopo aver dormito tutta la notte senza problemi.

E' un sintomo anche questo della sindrome da colon irritabile?
[#3]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
Si potrebbe. Se i sintomi persistono dovra parlarne con il curante.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,
il dottore purtroppo non c'è oggi, devo aspettare fino a mercoledì mattina, comunque l'ho sentito per telefono e mi ha detto che dopo la visita faremo senz'altro per prima cosa delle analisi del sangue. Sicuramente Le farò sapere il responso.

Volevo dirle che il dolore al basso ventre è passato, dei sintomi che Le scrissi sono rimaste le emorroidi e l'incredibile stanchezza (praticamente sono 2 giorni che non mi alzo dal letto).
Sono un po' preoccupato per questi ultimi due sintomi, Lei dice che potrebbe esser qualcosa di più grave, oltre al Colon irritabile?
[#5]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
Non sembra che vi siano segni di allarme.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio